Mar. Lug 7th, 2020

Damascelli: “Sarri non ha la pelle per un grande club. Torino è una realtà che non gli appartiene. Poi con quel mozzicone sempre in bocca…”

2 min read
Spread the love

Toni Damascelli, giornalista di Tuttosport, è intervenuto ai microfoni di Radio Punto Nuovo. Di seguito quanto evidenziato:

SARRI ALLA JUVENTUS

“Sarri al Chelsea ha ricevuto lo stesso tipo di critiche, poi si è riscattato alla fine della stagione con la qualificazione in Champions e la vittoria dell’Europa League. Non è un allenatore che ha la pelle per un grande club. A Napoli è stata una sfida continua, a Torino ha trovato difficoltà di capire una realtà che non gli appartiene: è un suo limite”.

DAMASCELLI SU GATTUSO

“Sono troppo amico di Rino fuori dal campo, ma proprio perché siamo amici lo critico spesso. È molto diverso da Sarri perché è ancora ex calciatore e come tale si porta dietro un’esperienza che Sarri non ha. Gattuso non ha mai dimenticato da dove viene, ha accumulato tanta esperienza che lo porta a saper filtrare meglio gli avvenimenti, non come Sarri che si maschera dietro frasi di repertorio covercianesco”.

Il giornalista inoltre ha rilasciato altre parole su Radio Sportiva:

“La Juve non c’è e nemmeno Sarri. Non c’è connessione tra le 2 cose, sembra un’area non protetta e non coperta. Sarri sta attraversando un momento difficile nella sua professione pur allenando un club importante. Non riesce a gestire le difficoltà. La qualità del calcio è totalmente assente. Anche la postura di Sarri, con quella barba e quel mozzicone sempre in bocca, non rientrano nei canoni di un grande club“.

Per seguire tutte le news sul calcio Napoli clicca QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
RSS
Follow by Email
Instagram