Lun. Mar 30th, 2020

Pistocchi: “È una classe arbitrale scadente. All’AIA manca credibilità! Cambiare le regole in corsa falserebbe il campionato”

1 min read
Spread the love

Maurizio Pistocchi, giornalista di Sport Mediaset, è intervenuto ai microfoni di Radio Punto Nuovo. Di seguito quanto evidenziato:

LA CLASSE ARBITRALE ITALIANA

“In questo momento del campionato si sta facendo del facile populismo per tenere buona l’opinione pubblica. Cambiare le regole a campionato in corso, falserebbe il campionato e sicuramente non sarà autorizzata dall’IFAB. Dal punto di vista formale, sono d’accordo ad introdurre il challange. Il punto è una classe arbitrale scadente e ieri Valeri l’ha dimostrato, un arbitraggio sbagliato con entrambe le squadre. All’AIA mancano buonsenso e credibilità”.

ARBITRAGGIO MILAN-JUVENTUS, COPPA ITALIA

“Col VAR si pensava di migliorare l’arbitraggio, invece va sempre peggio. Calcio di rigore di ieri inesistente, c’era invece quello di Kessie su Cuadrado per la gomitata. Noto il disamore della gente, un distacco nei confronti dello sport che in Italia è sempre stato il più amato. Ciò che mi lascia esterrefatto è come vengano fatto errori sesquipedali”.

Per seguire tutte le news sul calcio Napoli clicca QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
RSS
Follow by Email
Instagram