Mer. Lug 15th, 2020

Gattuso dona un’ambulanza: “Contro questa battaglia, era il minimo da fare. Ce la faremo, lottando a denti stretti uniti!”

2 min read
Spread the love

In momenti come quello attuale il messaggio lanciato da Rino Gattuso si può esprimere solo come un gesto concreto, che vale più di mille parole. Perchè i eri mattina, dopo essersi confrontato con il sindaco di Corigliano Calabro, Flavio Stasi, Rino Gattuso ha deciso di offrire il proprio contributo economico destinandolo però ad una causa precisa: raggiungere la cifra utile per acquistare una nuova autoambulanza da mettere a disposizione del personale sanitario del nosocomio cittadino. Questo per dare la possibilità all’ Ospedale della città calabrese un mezzo di trasporto in più per contrastare con maggiore efficacia l’emergenza sanitaria in cui versa l’intero paese. Per questo motivo, Rino Gattuso tramite la sua associazione “Forza Ragazzi“, che ha fondato undici anni fa, un’associazione che opera nel sociale e per lo sport, ha subito deciso di essere partecipe a questa lotta in prima persona così come si apprende dalle parole di Valentino Guerriero, presidente dell’Associazione.  Ecco quanto evidenziato:

“Come associazione Forza Ragazzi abbiamo aderito all’ appello rivolto del Sindaco in favore del sostegno alla lotta contro il Coronavirus, convinti che quest’emergenza debba essere affrontata facendo quadrato attorno a noi stessi” Non mancano poi proprio le parole di Mister Gattuso che riferisce quanto segue:

“La speranza è che quest’emergenza possa volgere al termine e che presto possa scendere il numero dei contagiati e di coloro che stanno perdendo la vita a causa di questa pandemia. Il mio pensiero va a quanti ogni giorno mettono a rischio la propria vita e quella dei propri cari lavorando negli ospedali, con altruismo e senso civico, lottando per questo male invisibile per salvare le vite umane. In tal senso, il nostro contributo era il mimino da fare per contribuire alla lotta contro questa battaglia.Sono sicuro che ce la faremo, lottando a denti stretti uniti e nel rispetto della regole”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
RSS
Follow by Email
Instagram