Sab. Giu 6th, 2020

FONSECA: “Riprendere il campionato a giugno è una previsione molto ottimistica. Tiquinho Soares? Non ci sono portoghesi nella mia testa”

2 min read
Spread the love

FONSECA: “Riprendere il campionato a giugno è una previsione molto ottimistica. Tiquinho Soares? Non ci sono portoghesi nella mia testa”

AS ROMA NEWS – Il calcio è fermo e rimarrà tale per un periodo ancora indefinito. Paulo Fonseca ne è consapevole e non nasconde che la possibilità di tornare a giocare quest’anno non sia poi così probabile dal suo punto di vista. Il tecnico della Roma infatti, intervistato da A Bola, ha parlato di questo, di mercato e del suo passato in Portogallo. Queste le sue parole:

Ruben Amorim, ex Braga, è ora il nuovo tecnico dello Sporting Club de Portugal, pagato 10 milioni di €. Ritiene che sarà sempre più comune per un allenatore costare quasi come un calciatore?
Perché no? I giocatori possono trasferirsi, perché un allenatore no? Se un club vuol scommettere su un allenatore, perché non può acquistarlo? Se Amorim dovesse ottenere dei risultati importanti con lo Sporting Clube de Portugal, allora la cifra spesa diventerà irrisoria. Se un club prende un tecnico a 10 milioni di €, poi vende i giocatori a 100 milioni di €, ha fatto un ottimo affare.

Si ricorda le sfide con Bruno Lage?
Quando Bruno ricevette un premio in Portogallo (Quinas de Ouro, ndr) ne parlò. Penso di averlo battuto nel 2006/2007. Ho una grande ammirazione per lui, lo stimo molto.

Le piacerebbe avere alla Roma un giocatore del campionato portoghese?
Secondo la stampa, mi piacerebbe molto (ride, ndr). L’ultimo che hanno accostato è stato Tiquinho Soares. Per il momento, comunque, non penso ad alcun giocatore del campionato portoghese.

L’esperienza con il Porto?
Quello che ho vissuto con il Porto è stato estremamente importante. È stata un’ottima esperienza che oggi mi aiuta a gestire la pressione in maniera diversa. Ho sviluppato metodi per gestire la pressione, chiunque non possa gestirla è condannato al fallimento. Ad esempio, posso dire che le critiche non mi disturbano. Forse all’inizio mi davano fastidio ma non oggi. L’esperienza ti aiuta ad affrontare queste situazioni.

Quando pensa possa riprendere il calcio?
Penso che potremmo riprendere a giugno ma è una visione molto ottimistica.

Fonte: A Bola

Fonte
Author: Giallorossi.net

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
RSS
Follow by Email
Instagram