Sab. Mag 30th, 2020

Braida: «I calciatori hanno perso un’occasione per dimostrare solidarietà»

1 min read
Spread the love

Ariedo Braida, ex direttore sportivo del Milan di Silvio Berlusconi, è stato molto critico nei confronti dei calciatori

Ariedo Braida, ex direttore sportivo del Milan di Silvio Berlusconi, è stato molto critico nei confronti dei calciatori: «I giocatori hanno perso una grande occasione per dimostrare la loro solidarietà. Avrebbero avuto una grande pubblicità con queste iniziative. Non hanno bisogno di uno stipendio per vivere. Di fronte al Dio denaro molti perdono la testa. Ognuno fa cosa vuole con lo stipendio, ma con la solidarietà avrebbero fatto un bel gesto. Un grande giocatore che ha rinunciato a tanti soldi per venire al Milan è stato Weah. Ci sono molti giocatori avidi, ma ci sono anche molti che hanno una sensibilità e che in certi momenti sanno rinunciare al denaro» ha dichiarato Braida a TMW.

Leggi su Milannews24.com

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
RSS
Follow by Email
Instagram