Ottobre 28, 2020

Dalle giovanili del PSG alla consacrazione al Lille: Boubakary Soumaré, un nuovo talento cristallino

2 min read
Spread the love

Il nome di Boubakary Soumaré non è di certo nuovo alle orecchie dei tifosi più incalliti.

Il centrocampista di origini senegalesi nasce a Noisy-le-Sec, una piccola città francese, il 27 febbraio 1999. È cresciuto nel settore giovanile del Paris FC (2006-2011) e del Paris Saint-Germai (2011-2017). Il 12 luglio 2017 passa a titolo gratuito al Lille firmando un contratto triennale. Totalizza 4 presenze con la seconda squadra, ma grazie alle sue capacità tecniche completa la stagione in prima squadra. Totalizza infatti 14 presenze nonostante non avesse ancora compiuto 18 anni.

Al suo secondo anno le presenze diventano 18, di cui 5 giocate da titolare, centrando anche il suo primo ed unico goal in Ligue 1.

Boubakary Soumaré, c’è l’offerta del Napoli

Negli ultimi giorni di mercato è stato ampiamente richiesto dai top club europei: non solo dal Newcastle, che ha visto rifiutarsi un’offerta da 35 milioni di euro, ma anche dal Milan e dal Napoli. Sembrerebbe infatti che il club azzurro abbia offerto al Lille una cifra intorno ai 30 milioni di euro, bonus compresi, per acquistare il calciatore.

I colloqui tra i due club sono in corso. Il DS Giuntoli farà di tutto per non farsi sfuggire questa offerta, nonostante si tratti di una pista molto complicata.

LEGGI ANCHE: SKY – Proposta dalla Premier League per Maksimovic: il West Ham ha offerto 25 milioni al Napoli!

FIFA e PES 2021: affare anche per i videogiocatori

Boubakary Soumaré sarà un giocatore ampiamente richiesto anche dai top club videoludici: molti videogiocatori, anche tifosi del Napoli, lo acquisteranno nelle proprie carriere allenatore di FIFA e PES 21. Il suo potenziale supererà l’85 di overall.

boubakary soumaré
Boubakary Soumaré

Si tratta infatti di un prospetto che si è fatto notare per le sue abilità. È un centrocampista completo dotato di una buona visione di gioco, di una sopraffina tecnica individuale e di una eccellente agilità (nonostante la sua potente stazza fisica, con cui esegue tackle che gli permettono di recuperare numerosi palloni in fase di interdizione), ma anche per il suo ottimo lancio in profondità.

Erika Merolla

Please follow and like us:

Lascia un commento

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
RSS
Follow by Email
Instagram