Aprile 11, 2021
Milan-Sparta Praga 3-0, pagelle e tabellino: non c’è storia a San Siro, rossoneri a punteggio pieno

Milan-Sparta Praga 3-0, pagelle e tabellino: non c’è storia a San Siro, rossoneri a punteggio pieno

Spread the love

Milan-Sparta Praga live con formazioni ufficiali, risultato e tabellino. Cronaca testuale del match valido per i gironi di Europa League

Tornano nuovamente in campo i rossoneri, questa volta per il secondo match dei gironi di Europa League. Non ha rallentato l’infinita striscia di risultati utili consecutivi il match di campionato contro la Roma, che complici errori tecnici e arbitrali ha inchiodato gli uomini di Pioli sul 3-3 finale. A San Siro arriva lo Sparta Praga, forse l’avversario meno impegnativo del girone: i cechi hanno steccato alla prima subendo un netto 4-1 dal Lille. Milan-Sparta Praga live: sarà fondamentale per Romagnoli e compagni conquistare altri 3 punti, dopo quelli di Glasgow, per indirizzare subito il girone verso la giusta direzione.

MILAN-SPARTA PRAGA IN DIRETTA LIVE: CLICCA QUI PER AGGIORNARE

Milan-Sparta Praga 3-0, le pagelle

Leggi le pagelle integrali di Milan-Sparta Praga.

Milan-Sparta Praga 3-0, tabellino

MARCATORI: Brahim Diaz (25′), Leao (57′), Dalot (66′)

MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu; Calabria, Kjaer, Romagnoli (80′ Duarte), Dalot; Tonali, Bennacer (81′ Kessie); Castillejo, Krunic, Brahim Diaz; Ibrahimovic (46′ Leao). A disposizione: A. Donnarumma, Moleri, Conti, Hernandez, Kalulu, Calhanoglu, Saelemaekers, Colombo. All.: Pioli

Sparta Praga (4-3-3): Heca; Sacek, Lischka (80′ Plechaty), Celutska, Hanousek; Vindheim, Travnik (80′ Karabec), Pavelka; Krejci (63′ Karlsson), Dockal (90′ Patrak), Julis (63′ Kozak). A disposizione: Nita, Kotek, Gabriel, Vitik, Hanousek, Minchev, Polidar. All.: Kotal

ARBITRO: Özkahya (Turchia)

AMMONITI: Dockal, Lischka (Sparta Praga)

Milan-Sparta Praga, cronaca testuale

93′: Finisce qui la partita. Milan batte Sparta Praga 3-0.

90′: 3 minuti di recupero.

90′: Patrak prende il posto di Dockal.

88′: Daniel Maldini sostituisce Krunic.

81′: Kessie in campo per Bennacer.

80′: Duarte prende il posto di Romagnoli.

80′: Doppio cambio per lo Sparta Praga. Lischka e Travnik escono, entrano Plechaty e Karabec.

66′: GOL GOL GOLL!!!! DALOT!!! Il terzino portoghese viene imbeccato in profondità perfettamente da Bennacer e a tu per tu con Heca non sbaglia!

63′: Doppio cambio per lo Sparta Praga. Kozak e Karlsson prendono il posto di Julis e Krejci.

57′: GOOOLL!! GOOOLL!!! LEAO!!!! Grandissima palla di Dalot dalla sinistra con l’esterno, tavola apparecchiata per il connazionale, che deve solo spingere in rete.

49′: Occasione Milan!! Leao imbeccato in profondità da Tonali, a tu per tu con Heca si fa ipnotizzare. Sulla respinta arriva l’ex Brescia, che trova però una nuova ottima risposta del portiere.

46′: Resta negli spogliatoi Ibrahimovic. Al suo posto Leao.

46′: Inizia il secondo tempo.

INTERVALLO.

46′: Finisce qui il primo tempo.

45′: 1 minuto di recupero.

36′: Sbaglia il rigore Ibrahimovic! Colpisce la parte superiore della traversa lo svedese!

35′: Calcio di rigore per il Milan! Cross in mezzo di Bennacer e Ibrahimovic steso in area. Ammonito Lischka per l’intervento.

31′: Krunic! Il bosniaco viene servito in profondità da un lancio millimetrico di Kjaer, salva tutto Heca in uscita.

28′: Ammonito Dockal, gioco pericoloso ai danni di Brahim Diaz. Rimane a terra lo spagnolo.

25′: GOOOOOOLLLL!!! BRAHIM DIAZ!!! Recupero palla per i rossoneri, servito in profondità Ibrahimovic, che dopo essersi leggermente allargato serve centralmente con un ottimo pallone Brahim Diaz. Lo spagnolo controlla il pallone, lo sposta sul destro e batte Heca!

20′: E’ il Milan a fare la partita, ma lo Sparta Praga copre bene gli spazi.

6′: Milan pericoloso! Calabria servito da Castillejo in sovrapposizione sulla corsia destra, cross in mezzo per Ibrahimovic, che di testa manda alto di poco.

1′: Partiti! Inizia ora Milan-Sparta Praga.

Milan-Sparta Praga, formazioni ufficiali

MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Dalot; Tonali, Bennacer; Castillejo, Krunic, Brahim Diaz; Ibrahimovic. A disposizione: A. Donnarumma, Moleri, Conti, Hernandez, Kalulu, Duarte, Calhanoglu, Kessie, Saelemaekers, Leao, Maldini, Colombo. All.: Pioli

Sparta Praga (4-3-3): Heca; Sacek, Lischka, Celutska, Hanousek; Vindheim, Travnik, Pavelka; Krejci, Dockal, Julis. A disposizione: Nita, Kotek, Gabriel, Plechaty, Vitik, Karabec, Hanousek, Moberg Karlsson, Minchev, Kozak, Polidar, Patrak. All.: Kotal

Milan-Sparta Praga, ultime e probabili formazioni

MILAN – Mister Pioli dovrà ancora fare a meno di Donnarumma e Hauge. Ancora fuori Rebic, che è pronto però al rientro domenica contro l’Udinese. In difesa una sola novità, ovvero Dalot sulla fascia sinistra, che completerebbe il reparto insieme a Romagnoli, Kjaer e Calabria. A centrocampo Tonali potrebbe prendere il posto di uno tra Kessie e Bennacer. Davanti certo della titolarità Zlatan Ibrahimovic. Alle sue spalle Castillejo, Brahim Diaz e Krunic potrebbero sostituire il trio titolare contro la Roma composto da Saelemaekers, Calhanoglu e Leao.

SPARTA PRAGA – 4-2-3-1 anche per i cechi. In difesa, a protezione di Heca, dovrebbero agire Sacek, Celutska, Lischka e Hanousek. In mediana spazio alla coppia formata da Pavelka e Travnik. La linea della trequarti dovrebbe vedere come interpreti Karlsson, Dockal e Krejci. Davanti unica punta Julis.

PROBABILE FORMAZIONE MILAN (4-2-3-1) – Tatarusanu; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Dalot; Bennacer, Tonali; Castillejo, Diaz, Krunic; Ibrahimovic.

PROBABILE FORMAZIONE SPARTA PRAGA (4-2-3-1) – Heca; Sacek, Celutska, Lischka, Hanousek; Pavelka, Travnik; Karlsson, Dockal, Krejci; Julis.

Milan-Sparta Praga, i precedenti con Özkahya

Arbitro Milan-Sparta Praga: sarà il turco Halis Özkahya il direttore dei gara della sfida valevole la seconda giornata della fase a gironi di Europa League. Ad assistere il fischietto turco ci saranno tre connazionali Ersoky e Satman guardalinee, quarto uomo Ulusoy. Un solo precedente da Özkahya e il Milan risalente al preliminare di Europa League della stagione 2017/18 che vide i rossoneri imporsi in casa del Craiova per 1-0. Uno anche il precedente con lo Sparta Praga, anche in questo caso una vittoria, nel 4-2 dei padroni di casa contro il Malmo.

Leggi su Milannews24.com

Please follow and like us:
RSS
Follow by Email
Instagram