Aprile 17, 2021
Verso Milan-Sparta Praga: 7 curiosità sul match di stasera

Verso Milan-Sparta Praga: 7 curiosità sul match di stasera

Spread the love

Verso Milan-Sparta Praga: ecco le statistiche verso la seconda giornata dei rossoneri nel girone di Europa League

Prima di far parlare il campo, aspettando il suo verdetto decisivo, ci avviciniamo a Milan-Sparta Praga attraverso alcune cifre numeriche e rossonere legate al match. Queste, in particolare, 7 curiosità riguardo alla seconda giornata del Gruppo H di Europa League in programma alle 18.55 a San Siro:

1- Questo sarà il settimo incontro tra Milan e Sparta Praga, con i rossoneri che non hanno mai perso (4V, 2N).

2- Il Milan ha perso solo una delle dieci partite contro squadre della Repubblica Ceca (inclusa la Cecoslovacchia): sei vittorie e tre pareggi, la sconfitta è arrivata contro lo Slovan Liberec ad agosto 2002.

3- Lo Sparta Praga ha perso tutte e tre le precedenti trasferte contro il Milan, l’ultima volta in un incontro di Champions League nel 2003/04. Compresi i turni di qualificazione, lo Sparta Praga ha perso tutte le ultime cinque trasferte in competizioni europee da quando ha battuto l’Hapoel Be’er Sheva nella fase a gironi della Europa League nel 2016/17.

4- Lo Sparta Praga ha vinto solamente una delle ultime 10 partite europei (2N, 7P), dopo aver ottenuto quattro successi di fila.

5- Il Milan potrebbe vincere le prime due giornate per la terza volta consecutiva in Europa League, nel 2017/18 e nel 2018/19 le precedenti; il Milan ha battuto il Celtic 3-1 nella prima giornata.

6- Il Milan ha segnato in tutte le ultime undici gare internazionali, non arriva a dodici da dicembre 2007 quando toccò quota quindici.

7- Dovesse segnare, Zlatan Ibrahimović potrebbe diventare il marcatore più anziano del Milan tra Europa League e Champions League, superando Filippo Inzaghi, in gol a 37 anni e 86 giorni nel 2010 contro il Real Madrid.

Fonte: acmilan.com

Leggi su Milannews24.com

Please follow and like us:
RSS
Follow by Email
Instagram