Marzo 5, 2021

FONSECA: “E’ stata una Roma bellissima, ma non parliamo di scudetto. Con Smalling in campo è un’altra difesa”

Spread the love

FONSECA: “E’ stata una Roma bellissima, ma non parliamo di scudetto. Con Smalling in campo è un’altra difesa”

AS ROMA NEWS – Mister Paulo Fonseca commenta a caldo il risultato di Roma-Fiorentina, gara di campionato che si è appena disputata allo stadio Olimpico. Di seguito tutte le dichiarazioni del tecnico portoghese ai microfoni delle varie emittenti televisive.

PAULO FONSECA A SKY SPORT

Partita dominata, squadra in evoluzione?
Sì, grandissima partita contro una bellissima squadra. Oggi abbiamo fatto quasi sempre bene, abbiamo difeso compatti e siamo usciti veloci in attacco.

La crescita della coppia Veretout-Pellegrini, soprattutto l’azzurro in grande spolvero.
Ho sempre detto che è un giocatore molto intelligente, può fare diversi ruoli, oggi ha fatto una bellissima partita come tutti. Lui sta capendo quello che deve fare in questa posizione, e ha fatto una grandissima partita.

Smalling in campo, zero gol presi. Una coincidenza?
No, ho sempre detto che è molto importante per noi. Con lui la difesa ha una diversa serenità.

Mkhitaryan giocatore unico: lei ha una squadra piena di qualità. Quali sono le vostre ambizioni?
Dobbiamo pensare partita per partita, vogliamo fare meglio ed entrare in Champions. Dobbiamo continuare con questo spirito, essere sempre equilibrati. Pensiamo alla prossima  partita.

Con la difesa a tre la squadra sembra cambiata.
Sì, ha fiducia a giocare così. E’ più sicura difensivamente. Poi possiamo uscire più veloci per attaccare. Ora non ci sono motivi per cambiare.

Roma da scudetto?
Io sono sempre equilibrato, non è perchè abbiamo fatto una bellissima partita che ora siamo da scudetto. I favoriti sono sempre Juventus e Inter. Sassuolo? Bellissima squadra, vediamo. Io ho grande ammirazione per l’allenatore del Sassuolo, ha grande coraggio, non sono sorpreso.

PAULO FONSECA A ROMA TV

Grande vittoria e grande prestazione…
Si abbiamo fatto una grande partita contro una squadra che ha molta qualità. Abbiamo fatto una partita quasi perfetta, mai la Fiorentina ha avuto la possibilità di fare gol e la nostra squadra ha avuto grande compattezza difensiva. E dopo abbiamo creato situazione per fare risultato. Sono soddisfatto con la squadra e i ragazzi.

Quel quasi perfetto è riferito al fatto che questa Roma dovrebbe concretizzare di più..
Si avremmo meritato più gol ma la Fiorentina è anche una squadra forte. Non è facile vincere contro la Fiorentina ma oggi abbiamo fatto una grandissima partita.

La prestazione di Karsdorp è stata molto buona. E poi a venti minuti dalla fine con la viola a 3 punte lei non ha cambiato la situazione tattica…
Io ho sentito la squadra molto sicura difensivamente. Non abbiamo cambiato niente perché la Fiorentina pur giocando vicino alla nostra area non ha creato niente. Karsdorp ha fatto una grandissima partita, ha iniziato la stagione con problemi fisici e dobbiamo capire che ha bisogno di tempo per recuperare la migliore condizione. Il campionato dove stava era molto serio e adesso ha bisogno di giocare e recuperare la forma migliore. Ma oggi ha fatto una partita molto buona.

Tranne i primi 5 minuti di sofferenza, dopo solo Roma… Secondo lei quanto può migliorare e dove?
Io penso che oggi non abbiamo sbagliato niente e questo atteggiamento e aggressività nel momento difensivo è stata la cosa migliore della squadra. Ed è quello che possiamo migliorare: l’ultimo momento, l’ultima decisione. Ma tutte le partite sono diverse. Dobbiamo studiare la migliore strategia per ogni gara. Dobbiamo migliorare, se pensiamo ad oggi dobbiamo migliorare l’ultimo momento. Sono soddisfatto con i ragazzi che hanno giocato un’ottima partita.

Fonte
Author: Giallorossi.net

Please follow and like us:
RSS
Follow by Email
Instagram