Aprile 15, 2021
Ronaldo-Morata, coppia che funziona: ma Alvaro cambia con CR7

Ronaldo-Morata, coppia che funziona: ma Alvaro cambia con CR7

Spread the love

Cristiano Ronaldo e Paulo Dybala sono gli uomini gol di questa Juventus: sono 9 le reti dei due in questo inizio di stagione

La Juventus che torna alla vittoria contro lo Spezia annovera nel tabellino sia Cristiano Ronaldo che Alvaro Moarata. L’ariete spagnolo sale a 4 marcature dal suo ritorno alla Juventus: due in campionato contro le neopromosse Crotone e Spezia e la doppietta in Champions League contro la Dinamo Kiev. Ritorno in grande stile per lo spagnolo che ha abbattuto lo scetticismo a suon di gol e prestazioni trascinanti. Resta da limare l’attenzione alla linea del fuorigioco, con ben 5 gol annullati al centravanti ex Real Madrid per posizioni di offside di pochi centimetri.

Cristiano Ronaldo, poi, ieri è tornato in grande spolvero dopo lo stop causa COVID: non è un caso che anche la Juventus sia tornata alla vittoria con il calciatore più rappresentativo di questo momento storico. In gol dopo 136 secondi dal suo ingresso, Cristiano Ronaldo ha messo a segno una doppietta sigillata dal cucchiaio su calcio di rigore e dall’abbraccio con il numero 9 bianconero, ritrovato alla Juventus dopo gli anni al Real Madrid, in due occasioni. Una coppia che sembra funzionare ma che soprattutto fa funzionare la Juventus, con l’attacco che non è mai rimasto a secco con loro due contemporaneamente in campo.

Ronaldo-Morata, i numeri della coppia d’attacco

Tra Real Madrid e Juventus, Cristiano Ronaldo e Alvaro Morata sono stati partner diverse volte in attacco. Il gioco dello spagnolo, alla ricerca costante della profondità ma anche bravo nelle sponde, va a nozze con “l’anarchico” Ronaldo con licenza di fare quello che più gli pare, in poca sostanza. Cristiano Ronaldo e Morata sono scesi in campo ben 64 volte in coppia con una percentuale di vittoria davvero alta: 46 le gare portate a casa, 12 pareggi e solo sei sconfitte. I numeri si riferiscono ovviamente alla convinvenza al Real e alla Juventus e unendo le due diverse avventure, mettendo insieme la prestazione contro lo Spezia, Morata e Cristiano Ronaldo sono andati in gol per 11 volte nella stessa partita, anche se i numeri in bianconero nascondono una statistica particolare.

Morata mai in gol con Cristiano Ronaldo in campojuve morata

La coppia funziona e lo dicono i numeri ma la convivenza tutt’altro che forzata sembra essere sbilanciata dalla parte del numero 7. Cristiano Ronaldo infatti ha segnato ben 3 reti (doppietta con lo Spezia e un gol alla Roma) in coppia con Alvaro Morata. La seconda rete contro la Roma è arrivata infatti dopo l’uscita dal campo dello spagnolo al 58′ con Douglas Costa a prendere il suo posto. Sembra passato un secolo, ma la gara è stata giocata poco più di un mese fa. E anche la prova di Morata, scialba in tutta onestà contro i giallorossi, è stata cancellata a suon di prestazioni da applausi, coincise ad onor del vero con l’assenza di Cristiano Ronaldo. Le quattro reti messe a segno dallo spagnolo tra Serie A e Champions League sono arrivate tutte in assenza di CR7: a Crotone e a Kiev col portoghese fuori per Covid e ieri contro lo Spezia. Il gol, infatti, è arrivato al 14′ del primo tempo, 42 minuti prima del ritorno in campo di CR7. Campanello d’allarme? Assolutamente no ma è fuori di dubbio che la presenza del portoghese condizioni (spesso positivamente ma a volte anche in maniera deleteria) il gioco della Juventus. Meno rifornimenti per Morata con CR7 in campo, con il numero 9 chiamato anche ad un lavoro diverso rispetto a quando è in coppia con Dybala. Già, proprio il numero 10 al momento sembra il grande assente alla festa dell’attacco bianconero: sarà curioso vedere se contro il Ferencvaros Pirlo schiererà dal 1′ Cristiano Ronaldo o darà ancora fiducia a Paulo Dybala, alla ricerca dei gol e della migliore condizione. Inamovibile per ora resta Alvaro con la sua numero 9.

LEGGI ANCHE: Cristiano Ronaldo: «Sono tornato, questa è la cosa più importante»

Leggi su Juventusnews24.com

Please follow and like us:

Lascia un commento

RSS
Follow by Email
Instagram