Febbraio 26, 2021
Koopmeiners, l’agente: “Non mi meraviglio che il Napoli lo segua, vuole giocare in Serie A”

Koopmeiners, l’agente: “Non mi meraviglio che il Napoli lo segua, vuole giocare in Serie A”

Spread the love

A Radio Marte nel corso della trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Bart Baving, agente di Koopmeiners.

“Maradona? Esprimo tutta la vicinanza e il cordoglio per la sua morte. Lui era Napoli e Napoli era Maradona. Koopmeiners? L’ho conosciuto che aveva 16 e ogni giorno migliora costantemente, è uno straordinario professionista dedito al lavoro. Gioca come uno che 28-29 anni, è un leader nato e un giocatore fantastico.

E’ partito con il Napoli? No, l’ultima volta che l’ho sentito è rimasto ad Alkmaar! Lui ama l’Italia, va a fare sempre le vacanze nel Paese. Gli piace il campionato e gli piacerebbe giocare in Serie A. Non mi meraviglio del fatto che il Napoli lo segua, mi sembra un tipo di giocatore che potrebbe fare comodo.

Il Napoli lo vuole adesso? E’ un orgoglio sapere che ci si sta interessando a questo ragazzo e i tifosi azzurri l’abbiano apprezzato. Il Napoli ha già centrocampisti forti, vedremo. Contatti in passato? Non direttamente, so che lo stavano guardando ma non ci sono stati contatti diretti. Lui era così deluso dal rigore sbagliato che non hanno parlato di questo e io non gli rompo le scatole quando perde o pensa di aver giocato male.
Giocare allo stadio Maradona? Fosse per me, firmerei domani mattina, sarebbe un onore”.

Please follow and like us:

Lascia un commento

RSS
Follow by Email
Instagram