Marzo 7, 2021

Kluivert: “In giallorosso giocavo poco, ero deluso. Lipsia è bella, ma il clima di Roma…”

Spread the love

Kluivert: “In giallorosso giocavo poco, ero deluso. Lipsia è bella, ma il clima di Roma…”

AS ROMA NEWS – L’attaccante giallorosso Justin Kluivert, attualmente in prestito al Lipsia, si è raccontato via Zoom in un’intervista a Redbull.com. L”olandese ha parlato delle differenze tra la vita nella Capitale e quella di Lipsia, spiegando:

“La mia vita a Roma è stata ovviamente molto bella. Lì abitavo a dieci minuti dal mare e potevo andare in barca quando avevo il giorno libero. Il tempo non è come lì, ma la città di Lipsia è molto bella. Mia madre ha già arredato completamente il mio appartamento. Nel mio tempo libero ora posso guardare i film e giocare alla PlayStation. Sono uno a cui piace rilassarsi, non devo necessariamente fare qualcosa ogni giorno.  Con questa quarantena (la Germania è in lockdown dal 16 dicembre fino al 10 gennaio, ndc) non posso fare altro che concentrarmi sul calcio… e sognare i gol”.

L’attaccante olandese è poi tornato a parlare della sua esperienza alla Roma: “Nel mio primo anno a Roma mi sono dovuto adattare, ma sentivo che il meglio sarebbe arrivato la seconda stagione. Che nonostante gli infortuni è andata nella giusta direzione. Ho segnato 7 gol, di cui due prima della quarantena. Dopo lo stop ho giocato meno e sono rimasto deluso. “Non andrà così per tutta la stagione”, ho pensato. A fine anno avevo alcuni club interessati tra cui il Lipsia e a loro ho detto subito di sì. Mi sono consultato anche con mio padre e anche a lui è sembrato il passo da fare”.

Fonte: Redbull.com

Fonte
Author: Giallorossi.net

Please follow and like us:
RSS
Follow by Email
Instagram