Marzo 4, 2021
Bosco: “Fabian è scontento della scelta fatta dalla società per l’offerta ufficiale che gli è arrivata ad agosto. Non accetto che Milik sia fuori rosa “

Bosco: “Fabian è scontento della scelta fatta dalla società per l’offerta ufficiale che gli è arrivata ad agosto. Non accetto che Milik sia fuori rosa “

Spread the love

Il procuratore Christian Bosco è intervenuto ai microfoni de “Il Sogno nel Cuore”, programma in onda su Radio Crc e condotto da Luca Cerchione, Floriana Messina e Diego Maradona Jr.

Per Juve-Napoli giustizia è stata fatta, la vicenda ha avuto un epilogo positivo per gli azzurri. Fabian Ruiz? Era arrivata un’offerta importante dall’Atletico Madrid, ad agosto. La decisione ufficiale è che il calciatore abbia fatto scegliere alla società, ma è chiaro che non sia rimasto contento. Si sono create delle problematiche relative sia a fattori calcistici che tecnici del campo, dati da una forma fisica non brillante e di uno stato psicologico compromesso. È chiaro che questa sommatoria di fattori induce il calciatore alla volontà di trasferirsi”.

Il procuratore ha anche parlato di calciomercato, in particolar modo sulla scadenza di Hysaj e Maksimovic:

Milik? Continuo a non accettare che questo calciatore non sia in rosa. Milik deve mettersi in testa che questi cinque mesi deve giocare. Mi permetto di consigliare un rinnovo con il Napoli, per poi venderlo a luglio al miglior offerente. Emerson Palmieri? È un giocatore molto gradito, di grande valore, ma i parametri sia di acquisto che di ingaggio sono fuori da quella che è la filosofia del Napoli. Mario Rui, dal canto suo, sta facendo più che bene. Supercoppa? Potrebbe aumentare la personalità degli azzurri.

L’intervista si è poi conclusa chiedendo al procuratore se il problema all’occhio del mister del Napoli influisse sul rendimento dei ragazzi:

Il problema di Gattuso è un problema concreto. Il mister è una persona che lavora molto sul campo, ha un rapporto diretto e continuativo con i giocatori, quindi la squadra deve sentirlo. Nel momento in cui ci sono dei problemi di natura fisica, è normale che il rendimento cali”.

Please follow and like us:

Lascia un commento

RSS
Follow by Email
Instagram