Marzo 6, 2021

FONSECA: “Il primo tempo ha deciso la partita, abbiamo regalato due gol alla Lazio. Manca esperienza per gestire queste partite”

Spread the love

FONSECA: “Il primo tempo ha deciso la partita, abbiamo regalato due gol alla Lazio. Manca esperienza per gestire queste partite”

AS ROMA NEWS – Mister Paulo Fonseca si presenta davanti ai microfoni delle emittenti televisive per commentare la disfatta subita nel derby, con la sua Roma sconfitta per 3 a 0 dalla Lazio. Di seguito tutte le dichiarazioni del tecnico portoghese ai microfoni delle varie emittenti televisive.

PAULO FONSECA A SKY SPORT

Una durissima lezione, tanta superficialità. E’ la cosa più grave di questa sconfitta?
“Se sbagliamo con squadre come la Lazio poi è difficile. Non siamo stati capaci di attaccare bene, la Lazio si chiude bene. Dopo il secondo gol era difficile tornare in partita”.

Le difficoltà di Ibanez, non si poteva fare un raddoppio di marcatura su Lazzari?
“I due gol erano situazioni che non erano di pericolo, eravamo in controllo. E’ vero che Lazzari ha fatto una buona partita, penso che la partita si riassume nel primo tempo dove abbiamo preso due gol che non dovevamo prendere”.

Come mai questa difficoltà di Ibanez? Spinazzola non rientrava in difesa?
“Non erano situazioni in cui Ibanez aveva bisogno di aiuto, non penso che non abbiamo aiutato Ibanez in questi due gol”.

Al di là degli errori di Ibanez, non c’è stato modo di provare a velocizzare la manovra? Non è mancato coraggio?
“Penso che il primo tempo decide la partita. La Lazio si chiude molto bene, merito anche loro che si sono chiusi bene. La squadra ha sempre avuto l’intenzione di attaccare, ma senza trovare spazio e profondità, ma anche per merito della Lazio”.

La Lazio vi ha portato ad essere un po’ disordinati in mezzo al campo…
“Sì, sappiamo che la Lazio è molto forte in contropiede. Se stiamo giocando nella metà campo offensiva, dobbiamo sapere di dover tornare rapidamente per le loro ripartenze, perché sono molto forti in queste circostanze”.

PAULO FONSECA A ROMA TV

Qual è stata la cosa che le ha dato più fastidio oggi?
Siamo entrati bene in partita, ma sappiamo che contro una squadra come la Lazio se sbagliamo segna e si chiude bene. Non possiamo sbagliare così, regalare due gol alla Lazio, perché poi diventa difficile. Penso sia stato principalmente questo.

La Roma sembra si sia arresa presto o è stato difficile psicologicamente?
E’ stato difficile perché sappiamo di non poter sbagliare così. Con due gol di svantaggio è difficile. La squadra ha lottato per cambiare senza capacità, senza profondità e capacità di entrare vicino alla porta della Lazio che ha avuto merito di difendere bene.

Non c’è stata l’aggressività che chiedeva alla vigilia…
La Lazio è stata più aggressiva di noi in quasi tutti i momenti della partita. Dopo il secondo gol la squadra non ha reagito come doveva. E’ mancata l’aggressività difensiva.

Il motivo del crollo? I gol regalati?
Onestamente sì. Penso che se non avessimo preso questo primo gol, sarebbe stata una partita diversa. Magari manca esperienza a questa squadra per gestire questo tipo di partite e certi momenti. Se prendiamo gol contro una squadra come la Lazio, poi è difficile cambiare il risultato. Ma dobbiamo accettare che la Lazio è stata migliore, soprattutto nel secondo tempo e che non abbiamo trovato soluzioni per attaccare meglio.

Fonte
Author: Giallorossi.net

Please follow and like us:
RSS
Follow by Email
Instagram