Marzo 4, 2021
Sconcerti: «La Juve non è una grande squadra. Chiesa non ha coscienza tattica»

Sconcerti: «La Juve non è una grande squadra. Chiesa non ha coscienza tattica»

Spread the love

L’analisi del giornalista Mario Sconcerti all’indomani del trionfo della Juventus in Supercoppa contro il Napoli

Mario Sconcerti, nel corso del suo intervento su calciomercato.com, è tornato sul successo della Juve in Supercoppa, criticando i bianconeri e Chiesa. Ecco le sue parole.

IL COMMENTO – «C’è stato un miglioramento nella Juve, ma anche la conferma del suo limite. Non è una grande squadra. La domanda successiva è quali siano le grandi squadre, a questo temo non ci sia risposta in tutta Europa. Giocare continuamente, come mai nella storia, in modo così fisico e disordinato, rende dovunque possibili cose che un calcio normale avrebbe vietato. Quindi la Juve può ottenere cose, come i suoi avversari, ma resta ancora da definire. Direi anzi che anche ieri si sono confermati i vecchi problemi di carattere e ordine di gioco. Chiesa non ha coscienza tattica. Quando gioca nel territorio di altri (Ronaldo, Cuadrado) si spegne completamente. Tutto il centrocampo non è dominante, manca fantasia e velocità di pensiero. Sembrano tutte giocate già viste».

LEGGI ANCHE: Auriemma: «Cuadrado salverà il mondo se ci dice come guarire dal Covid»

Leggi su Juventusnews24.com

Please follow and like us:

Lascia un commento

RSS
Follow by Email
Instagram