Febbraio 28, 2021
Juve-Sassuolo Primavera, tra rientri e assenze: il punto verso la ripresa

Juve-Sassuolo Primavera, tra rientri e assenze: il punto verso la ripresa

Spread the love

Juve Sassuolo Primavera, tra rientri e assenze: il punto verso la ripresa in campionato della squadra di Andrea Bonatti

La data tanto aspettata del 23 gennaio incombe, e la Juve Primavera sta esaurendo il proprio countdown per il ritorno in campo. Son passati due mesi e mezzo da quel 6 novembre, quando il campionato Primavera 1 venne momentaneamente sospeso causa emergenza Covid-19. Primo impegno ostico alla ripresa per la Juventus, che domani alle 15 ospiterà il Sassuolo all’Ale&Ricky di Vinovo. Tra infortuni, rientri, momenti di forma, ecco come le due squadre si presentano all’appuntamento della 7ª giornata.

Juve-Sassuolo Primavera: da dove ripartono le due squadre

La Primavera riparte dal settimo posto in classifica, con la sconfitta per 4-2 del 1^ novembre contro la Roma (l’unica della stagione) che ha fatto calare il sipario sul 2020 dei ragazzi di Bonatti. Prima di quel ko, la Vecchia Signora si era resa protagonista di due vittorie, contro Empoli e Milan, con il pareggio per 1-1 in casa dell’Atalanta ad aprire il campionato bianconero. 7 punti conquistati in quattro partite, con Bologna e Spal distanti un punto in graduatoria, 2 la Lazio, 3 il Sassuolo e Roma capolista a 18 punti.

Il Sassuolo rappresenta la seconda forza del girone. 10 punti conquistati in 4 partite dai ragazzi di Emiliano Bigica, impreziositi da 3 vittorie e 1 pareggio. Importante è lo score fuori casa dei neroverdi: due su due lontano dal territorio emiliano. Con 10 gol fatti, l’attacco neroverde è il secondo migliore del campionato, con 7 reti subite che promuovono invece la retroguardia juventina: 5 marcature subite dai bianconeri. I pericoli da tenere sotto maggiore osservazione sono Marginean e Mattioli, entrambi a quota 2 gol e migliori marcatori della squadra. Oltre a loro, particolare attenzione va data a Oddei, che ha esordito in Serie A con il Sassuolo nel 3-1 sul campo della Juventus.

Juve Primavera: il punto della situazione verso il Sassuolo

instagram
 

La notizia più importante per Andrea Bonatti riguarda il ritorno tra i convocati di Ange Josué Chibozo. L’esterno classe 2003 è il vero “nuovo acquisto” di gennaio della Juventus. Il calciatore ha saltato l’intera prima parte di stagione, ma la sua qualità si è già fatta sentire nelle amichevoli pre-ripresa del campionato dove, contro Atalanta e Milan, ha messo a segno due reti. Esordio stagionale in vista per Chibozo, pronto a dare soluzioni, velocità, imprevedibilità all’attacco bianconero. La “scuola” Under 23, invece, ha fatto bene a Giovanni Garofani e Nikola Sekulov. Complice lo stop del campionato Primavera, il portiere e il trequartista sono stati aggregati in pianta stabile con la squadra di Lamberto Zauli, imparando i segreti dei più grandi e facendone tesoro per il loro percorso di crescita.

L’elenco dei convocati di Bonatti coinvolge anche alcuni giovani della Juventus Under 17, che non hanno ancora ripreso il loro campionato e attendono i test match per una lenta e graduale ripresa. I portieri Daffara e Scaglia, i centrocampisti Hasa e Maressa, gli attaccanti Ledonne e Galante rimpolpano la lista della Primavera per la sfida al Sassuolo. Per quanto riguarda gli assenti, invece, sono setti i calciatori a cui l’Under 19 dovrà rinunciare. Mulazzi, Pisapia e Da Graca hanno dato il loro forfait per infortunio, mentre Cerri, Senko, Tongya e Verduci sono in bolla con la Juventus U23, per questo motivo non potranno prendere parte all’incontro.

Il tecnico Andrea Bonatti, a pochi giorni dalla sfida, aveva già avvisato a Juventus TV dei pericoli di questa sfida al rientro in campo dopo un lungo stop: «Penso che ora la cosa più difficile sia avere un livello di attenzione alto, magari lo abbiamo pagato a Roma nei primi 10 minuti. Mi aspetto di vedere una maturazione da questo punto di vista».

LEGGI ANCHE: Chi è Christopher Lungoyi, nuovo acquisto della Juventus

Leggi su Juventusnews24.com

Please follow and like us:

Lascia un commento

RSS
Follow by Email
Instagram