Marzo 8, 2021
Milan Atalanta 0-3, le pagelle rossonere: si salva solo Kjaer

Milan Atalanta 0-3, le pagelle rossonere: si salva solo Kjaer

Spread the love

La Dea si conferma bestia nera dei rossoneri che offrono la peggior prestazione personale di squadra ma anche dei singoli; si salva solo il danese

Serataccia per il Milan che rimedia la seconda sconfitta stagionale; un ko netto contro un’eccellente Atalanta. Prestazione dal 7 in su per gli orobici, tante le insufficienze in casa rossonera dove si salva solo Kjaer. Le pagelle rossonere:

Donnarumma 6 Anche sfortunato in occasione dei gol subiti.

Calabria 5,5 Inizio con diverse chiusure importanti, cala alla distanza.

Kjaer 6,5 Unico baluardo, è l’ultimo ad arrendersi.

Kalulu 5,5 Prestazione quasi perfetta, purtroppo l’unico vero errore della sua partita costa carissimo (dal 57′ Musacchio 5 Ilicic lo manda totalmente in tilt).

Theo Hernandez 5 I giorni di isolamento gli hanno fatto perdere un po’ di smalto; meno intraprendente e travolgente di come ha abituato.

Tonali 5 Pasticcia troppo, sia in fase di interdizione che di palleggio; Pessina a uomo lo manda in confusione totale.

Kessié 6 Ripulisce diversi palloni sporchi e potenzialmente pericolosi sulla trequarti ma commette la grave ingenuità sul rigore.

Castillejo 5 Sovrastato da Gosens, non riesce mai a rendersi pericoloso (dal 70′ Mandzukic 6 Il suo primo pallone con la maglia del Milan, a momenti riapre la sfida).

Meité 5 Se l’intento era quello di aggiungere muscoli e dinamismo nelle due fasi, non fa né l’una né l’altra (dal 46′ Brahim Diaz 6 Gioca diversi palloni, guadagna qualche punizione e nel finale sfiora anche il palo).

Rafael Leao 5,5 Parte forte a sinistra, scompare con il passare dei minuti (dal 70′ Rebic 6 Non l’occasione migliore per rientrare in campo).

Ibrahimovic 5,5 Romero si rivela un avversario molto più arcigno di quanto ci si potesse aspettare.

All. Pioli 5 In passato aveva giò provato con Krunic nel ruolo di trequartista, stavolta ci riprova con Meité ma anche in questa circostanza il tentativo è miseramente fallito.

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini 6,5; Toloi 7, Romero 7,5, Djimsiti 7 (dal 90’+1′ Caldara sv); Hateboer 7,5 (dal 67′ Maehle 6), De Roon 7, Freuler 7,5, Gosens 7 (dal 90’+1′ Palomino sv); Pessina 7 (dal 90’+1′ Malinovsky sv); Ilicic 7,5 (dall’82’ Muriel sv), Zapata 7. All. Gasperini 7.

Leggi su Milannews24.com

Please follow and like us:
RSS
Follow by Email
Instagram