Gennaio 24, 2022
Ibra e il Milan: i motivi per cui il rinnovo dello svedese è fondamentale

Ibra e il Milan: i motivi per cui il rinnovo dello svedese è fondamentale

Spread the love

Ibra ha manifestato a più riprese l’idea di continuare la sua avventura in rossonero anche il prossimo anno: tutti i pro dell’operazione

Zlatan Ibrahimovic ancora in rossonero: non è solo una fantasia ma un’ipotesi concreta. Zlatan ha aperto alla possibilità di disputare a Milano anche la stagione 2021-2022 trovando una sostanziale apertura della società.

NONOSTANTE I 40 ANNI – Il rinnovo del centravanti svedese sarebbe una mossa azzeccata da parte della società non solo per l’apporto tecnico e di campo (già 16 goal segnati tra campionato e Coppe) ma anche per quella fame e quella cattiveria che Ibra ha saputo portare all’interno del gruppo rossonero. Vero, i molti stop di questa stagione inducono a ritenere che l’ex PSG non possa essere il titolare indiscusso del ruolo: accostargli un centravanti giovane ma già affermato (Belotti?) sembra ad oggi la soluzione migliore.

Leggi su Milannews24.com

Please follow and like us:
RSS
Follow by Email
Instagram