Luglio 31, 2021

Massimo Mauro: «Barriera Juve fa ridere, non era una palla di cannone»

Spread the love

Massimo Mauro: «Barriera Juve fa ridere, non era una palla di cannone». Così l’ex centrocampista bianconero dopo il Porto

Massimo Mauro analizza su Repubblica.it la prestazione della Juventus col Porto.

«Juventus fuori dalla Champions League. Vorrei partire da un episodio: il pareggio del Porto sul punizione. La barriera fa ridere: in tre, messi uno peggio dell’altro, Ronaldo in particolare sembrava stesse ricevendo una palla di cannone, si gira e la fa passare. Il portiere la vede tardi, non riesce a tenerla, però non ha colpe. Un errore da dilettanti, inconcepibile a questi livelli. Ora ci saranno le critiche a Pirlo, ma analizzando l’uscita bisogna iniziare puntando l’indice sulla quella barriera. Capisco più Demiral sul primo gol del Porto, però anche quello è un errore: doveva stare attento, bisogna essere aggressivi ma controllandosi in quella zona del campo. Peccato, perché giocando con questa irruenza Demiral perde molto della sua bravura e causa rigori come quello».

LEGGI ANCHE: Juve, non è una maledizione Champions ma una missione fallita

The post Massimo Mauro: «Barriera Juve fa ridere, non era una palla di cannone» appeared first on Juventus News 24.

Please follow and like us:

Lascia un commento

RSS
Follow by Email
Instagram