Ottobre 17, 2021
Ottavi di finale Champions, cosa succede?

Ottavi di finale Champions, cosa succede?

Spread the love

Il ritorno degli ottavi di Champions prosegue questa settimana con due match di pregio, anche se non ci sarà un’italiana in campo, quello che vede contrapposti Liverpool e Lipsia, con l’inglese in difficoltà in Premier League ma in vantaggio sul Lipsia in Champions, e quello tra PSG e Barcellona.

I pronostici misti oggi partono dalla prima partita: come accennato, il Liverpool in Premier è solo ottavo ed è separato dalla vetta, tenuta dal Manchester City, da ben 22 punti. Impantanato tra le sabbie di metà classifica a casa, il riscatto è servito sul piatto d’argento dell’Europa, dopo la vittoria in trasferta dell’andata per 2-0. I tedeschi avrebbero bisogno di tre gol per il passaggio turno, un’impresa però non impossibile stando ai bookmakers che sono ben lontani dal vedere come già assegnata la palma della vincitrice. L’1 a favore del Liverpool è quotato 2.35, il pareggio 3.55 e il 2 che premierebbe il Lipsia a 2.90. Un leggero vantaggio dunque per l’inglese, ma senza il divario che il risultato dell’andata avrebbe lasciato immaginare. Klopp si affiderà a Salah, Firmino e Mané in attacco, ma sarà meglio fare attenzione: il morale, dopo la sesta sconfitta consecutiva in campionato, è sotto i tacchetti. Lo stesso non si può dire per i ragazzi di Nagelsmann che in Bundesliga sono a una sola lunghezza dal Bayern in testa e non mollano un colpo. Pensare di arrivare almeno sul 2-0 e andare ai supplementari non è fantascienza.

Veniamo ora al supermatch, non ce ne vogliano Liverpool e Lipsia, più atteso. L’andata è stata straordinaria, con il PSG vincente per 4-1 in casa del Barcellona. Suonati dai colpi dei parigini, i blaugrana non sono comunque soliti alla rinuncia, anche se in questo caso l’impresa appare eccezionale: vincere 4-0 a Parigi sa di miracolo, ma nel calcio non sarebbe la prima volta. Messi riuscirà a essere determinante?

Di certo serve la sua miglior versione, ma non solo, è la squadra nel suo insieme, da Dembele a Griezmann, che deve tirare fuori tutto ciò che ha. Ora o mai più, anche se la stagione, pur con una uscita così prematura dalla coppa, non sarebbe persa: il Barcellona, infatti, è secondo in Liga, a 3 punti dall’Atletico.

Il PSG è alla svolta della maturità, sconfitti gli spagnoli, la coppa prenderebbe concretezza e potrebbe davvero darsi che questa sia la volta buona per una squadra che la insegue da tanto, forse troppo, tempo. Un po’ di fantasia italiana in campo, grazie a Veratti, nella formazione dei francesi, che vedranno schierato anche Florenzi, e attesa per l’ennesima conferma della forza di Mbappé in attacco.

Le quote invitano comunque alla prudenza e al rispetto per il Barcellona: 1 a 2.10, X a 4.10 e 2 a 3.00. Scaramanzia?

Please follow and like us:

Lascia un commento

RSS
Follow by Email
Instagram