Ottobre 27, 2021
Crudeli: “All’inizio il Napoli era tra le favorite per lo scudetto, ora rischia di essere fuori dalla Champions. Gattuso accetterebbe il rinnovo solo se…”

Crudeli: “All’inizio il Napoli era tra le favorite per lo scudetto, ora rischia di essere fuori dalla Champions. Gattuso accetterebbe il rinnovo solo se…”

Spread the love

Tiziano Crudeli, giornalista e conduttore televisivo, tifoso del Milan, è intervenuto ai microfoni de “Il Sogno Nel Cuore”, trasmissione condotta da Luca Cerchione in onda dal lunedì al venerdì dalle 12:00 alle 13:00 su 1 Station Radio. Ecco quanto evidenziato dalla nostra redazione:

Milan-Napoli? Speriamo di recuperare qualche pedina importante in attacco. Il gioco rossonero è funzionale fino alla trequarti, ma in questo momento si fa fatica a segnare. Il Napoli, pian piano, sta recuperando tutti i suoi uomini migliori. Ad inizio stagione avevo pronosticato gli azzurri tra le favorite per lo Scudetto, poi, causa infortuni, si ritrova fuori dalla zona Champions, ma restano una delle migliori rose della Serie A. Lorenzo Insigne è stratosferico e fa la differenza. Sono certo, però, che sarà una gara totalmente diversa dall’andata. Tomori? Credo che domenica non giocherà: ha dimostrato di essere molto forte in marcatura ma anche estremamente veloce, però dopo la prestazione di ieri di Kjaer, credo non si possa metterlo in panchina. Con Romagnoli, che è capace di far partire l’azione dalle retrovie, compongono una bella coppia. Sulla gara di domenica influirà il dispendio di energie di ieri sera. Pioli spera di recuperare qualche calciatore che non ha giocato per garantire più freschezza.

Ancelotti e Gattuso discussi a Napoli? Non hanno fatto benissimo. Ancelotti con il Milan ha ottenuto risultati straordinari. Gattuso stava iniziando a fare bene con il Milan, poi qualcosa si è rotto con Maldini e da persona seria ha dato le dimissioni. Carlo ha sempre privilegiato i rapporti con i suoi calciatori, gestendo bene il gruppo. Rino, invece, è un uomo molto istintivo e passionale, ed a qualcuno questo può dare fastidio. Silenzio stampa? Se ingaggi un uomo come Gattuso devi conoscere il suo modo di fare. C’è il rischio che il suo carattere faccia incrinare i rapporti. Anche al Milan ha avuto rapporti tesi con Paolo Maldini. Rinnovo col Napoli? Il calabrese lo accetterebbe solo di fronte a garanzie quali stima e fiducia nei confronti suoi e del suo staff. Non gli è piaciuto il comportamento di De Laurentiis, per il semplice motivo che i panni sporchi si lavano in famiglia.

Theo Hernandez? Domenica dovrebbe rientrare, anche se in fase difensiva lascia un po’ a desiderare. Dalot al Napoli? È un terzino destro che può giocare anche a sinistra. Sta crescendo, ed anche lui, come tanti giovani, sta dimostrando di essere un calciatore importante”.

Please follow and like us:

Lascia un commento

RSS
Follow by Email
Instagram