Agosto 3, 2021
Delio Rossi: “Il Napoli ha una rosa importante, ma non per sostenere tre competizioni”

Delio Rossi: “Il Napoli ha una rosa importante, ma non per sostenere tre competizioni”

Spread the love

Delio Rossi, ex allenatore di Lazio e Fiorentina, è intervenuto durante la trasmissione Radio Goal in onda su Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco quanto evidenziato dalla nostra redazione:

“Il Napoli ha una rosa importante ma la storia dice che se giochi su più fronti, sei soggetto a trasferte, ad infortuni, a ritmi elevati. Se prendi una botta o una contrattura, la smaltisci in una settimana ma in tre giorni, no. Una cosa è preparare una partita a settimana, altra è preparare due partite a settimana”.

“Non tutte le squadre hanno i giocatori che si giocano la partita della vita. In Italia una volta che finisce la partita, non si pensa a quella successiva, ma si fa dietrologia, si pensa agli errori, si fanno le chiacchiere, ai voti. Purtroppo anche i social hanno una loro funzione e i giocatori, essendo ragazzi, vanno dietro a queste cose e spendono energie che dovrebbero mettere in campo. Inutile applicarsi e replicare per una critica. Lo devono fare in campo”.

Vlahovic? È un ragazzo, ha trovato un allenatore che gli ha dato fiducia. Noi in Italia facciamo un discorso strano con i giovani. I giovani stanno fuori. I problemi non sono dell’allenatore ma della società. Se ho Ronaldo, che comunque è il numero uno, ha sempre 36 anni. Bisogna cercare un altro Ronaldo ed investire sui giovani”.

Please follow and like us:

Lascia un commento

RSS
Follow by Email
Instagram