Agosto 1, 2021
Finale di partita furioso in Milan-Napoli, Pioli: “Sono cose da evitare, dobbiamo imparare ad essere più lucidi”

Finale di partita furioso in Milan-Napoli, Pioli: “Sono cose da evitare, dobbiamo imparare ad essere più lucidi”

Spread the love

Nervi saldi nel finale della partita fra Milan e Napoli soprattutto per alcuni calciatori rossoneri, esattamente, Gianluigi Donnarumma, Theo Hernandez ed Ante Rebic che sono apparsi piuttosto nervosi.

Mentre l’attaccante croato si è beccato un’espulsione, il terzino ha invece più volte rischiato il cartellino per aver commesso interventi duri ai danni degli azzurri. Al termine della sfida, l’ex Real Madrid ha anche criticato l’arbitraggio di Fabrizio Pasqua, per di più pubblicando anche un post apparso sui social network che poi è stato immediatamente rimosso, ma richiamando comunque l’attenzione da parte della Procura della FIGC la quale ha aperto un’inchiesta. Quanto all’estremo difensore, è arrivata una multa di diecimila euro dal Giudice Sportivo visto che, sempre al termine della gara, ha rivolto frasi minacciose contro la panchina del Napoli.

Il tecnico del Milan, Stefano Pioli, nel corso della conferenza stampa che si è tenuta quest’oggi in occasione del match col Manchester United di domani, a domanda diretta sul perché questo finale di partita fosse stato così nervoso, l’allenatore ha risposto così: “Sono cose che possono capitare, anche se sarebbe meglio evitarle. È stata una partita combattuta e nervosa, dobbiamo imparare a restare più lucidi”.

Please follow and like us:

Lascia un commento

RSS
Follow by Email
Instagram