Agosto 5, 2021

Shakhtar Donetsk-Roma, niente tifosi allo stadio: si giocherà a porte chiuse per volere del sindaco di Kiev

Spread the love

Shakhtar Donetsk-Roma, niente tifosi allo stadio: si giocherà a porte chiuse per volere del sindaco di Kiev

NOTIZIE ROMA CALCIO – Contrordine: Shakhtar Donetsk-Roma, gara di ritorno degli ottavi di finale dell’Europa League, si giocherà senza pubblico presente allo stadio.

Lo rende noto in questi minuti l’emittente televisiva Sky Sport. Lo ha deciso il sindaco di Kiev, città ucraina nella quale si svolgerà la partita di domani, che si è opposto alla scelta di giocare con i tifosi allo stadio optando per la chiusura dell’impianto.

Una doccia fredda per i 14 mila tifosi che erano pronti a scaldare i giocatori in campo ma anche per lo stesso Shakhtar, che contava sul supporto della sua gente per tentare l’impresa di rimontare i tre gol subito all’Olimpico.

Fonte: Sky Sport

Fonte
Author: Giallorossi.net

Please follow and like us:
RSS
Follow by Email
Instagram