Settembre 28, 2021

Ibrahimovic: «Assenze? Siamo in 24, ci si prende le proprie responsabilità»

Spread the love

Al termine di Milan-Manchester United, Zlatan Ibrahimovic ha rilasciato qualche dichiarazione ai microfoni di Sky Sport

Ecco le dichiarazioni di Zlatan Ibrahimovic al termine di Milan-Manchester United ai microfoni di Sky Sport: «C’è tanta delusione, è normale dopo due partite in cui abbiamo fatto bene. Oggi ci è mancato gol , noi abbiamo fatto un errore dietro e loro hanno segnato. questo è il calcio, se non sfrutti le occasioni. Da domani serve che Zlatan torna in campo e aiuti la squadra in campo. Dobbiamo continuare, il campionato non è finito, domenica c’è una partita. Bisogna andare avanti in quest’anno in cui abbiamo fatto bene. Stasera non meritavamo di uscire, ma questo è il calcio, impariamo dai momenti negativi.»

«Assenze? Non vogliamo avere una scusa, siamo in 24 ed ognuno è pronto per giocare. È un momento intenso, ognuno prendere le sue responsabilità e gioca, dobbiamo dare il massimo. Ora dobbiamo tornare più forti di oggi ed imparare dai nostri errori e migliorare. Bisogna crescere su queste situazioni. Giochiamo ed andiamo avanti. Champions? Io voglio giocare per vincere, ci sono ancora partite. Ora siamo secondi e bisogna continuare la corsa per vincere il campionato. Se arriviamo in Champions è bello ma l’obiettivo è vincere un trofeo. Sul prossimo anno non dico nulla, ora siamo qui. Crescita della squadra? Secondo me la squadra crede in quello che stiamo facendo. Siamo cresciuti nella mentalità, la squadra lavora e fa sacrificio. Ora abbiamo una mentalità vincente anche in allenamento, e questo l’ho portato io. Tanti sono cresciuti anche individualmente, si prendono responsabilità. Hanno capito cosa fare per essere al top. Pogba? È forte, lo sanno tutti non è un segreto. Tutto dipende da quanto stai bene in una squadra, se non sei contento è più difficile giocare. Non è forte, è molto forte.»

The post Ibrahimovic: «Assenze? Siamo in 24, ci si prende le proprie responsabilità» appeared first on Milan News 24.

Please follow and like us:
RSS
Follow by Email
Instagram