Luglio 28, 2021

L’Europa League decide tutto: in ballo 70 milioni e il futuro di Fonseca

Spread the love

L’Europa League decide tutto: in ballo 70 milioni e il futuro di Fonseca

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – L’importanza dell’Europa League è massima, anzi, fondamentale per il futuro della Roma. Sia per le casse del club che per il destino di Paulo Fonseca, racconta l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport (A. Pugliese).

La partita di stasera contro lo Shakhtar Donetsk, scrive il giornale, può arrivare a valere anche un settantina di milioni. E per l’allenatore e alcuni giocatori può rappresentare un’ipoteca sul loro futuro giallorosso. Finora la Roma ha portato a casa da questa Europa League 6,82 milioni di euro (2,75 di bonus partecipazione, 2,47 tra vittorie e pareggi del girone e 1,6 milioni di euro per essere arrivati fino agli ottavi), più la quota di market-pool e ranking storico che però può essere quantificata con esattezza solo a fine competizione.

A tutto ciò c’è da aggiungere altri potenziali 12,4 milioni di bonus in caso di vittoria della coppa. Vittoria che permetterebbe alla Roma anche la possibilità di giocare la Supercoppa europea (bonus di partecipazione di 3,5 milioni, un ulteriore milione alla vincente), ma soprattutto la prossima Champions League (almeno una cinquantina di milioni di euro garantiti).

Il conto è presto fatto. Inoltre la vittoria dell’Europa League garantirebbe la permanenza di Paulo Fonseca sulla panchina giallorossa in modo pressoché automatico: a quel punto i Friedkin non dovrebbero avere dubbi sulla conferma del portoghese sulla panchina giallorossa anche il prossimo anno.

Fonte: Gazzetta dello Sport

Fonte
Author: Giallorossi.net

Please follow and like us:
RSS
Follow by Email
Instagram