Dicembre 4, 2021

Ecco l’Ajax: Neres e Antony le stelle. Pesa l’assenza di Haller, messo fuori per errore dalla lista Uefa

Spread the love

Ecco l’Ajax: Neres e Antony le stelle. Pesa l’assenza di Haller, messo fuori per errore dalla lista Uefa

ULTIME NOTIZIE AS ROMARoma non fortunatissima nel sorteggio di Europa League: nei quarti i giallorossi affronteranno l’Ajax di ten Hag, una squadra giovane e piena di talento che appena due anni fa era riuscita a sfiorare la clamorosa finale di Champions League, battuta all’ultimo respiro dal Tottenham.

I lancieri non sono più gli stessi di allora, avendo perso più di uomo chiave nel corso dei successivi mercati, come Ziyech, De Jong o De Ligt. Ma restano una formazione di primissimo livello, che abbina giocatori esperti a giovani di grande prospettiva. Non a caso l’Ajax sta dominando il campionato olandese con otto punti di vantaggio sulla seconda, il PSV Eindovhen, e con una partita in meno da giocare.

Il modulo di riferimento di ten Hag è il 4-2-3-1. La formazione tipo vede in porta l’ex romanista, ormai 38enne, Stekelenburg (Onana, il titolare, è stato squalificato per doping) , la linea difensiva composta da Mazraoui, Schuurs, Lisandro Martinez e Tagliafico. In mediana ci sono Gravenberch, gioiellino accostato spesso anche alla Roma, e Blind. Sulla trequarti Antony, altro giovane talento classe 2000, Klaassen, il più esperto, e Neres, la stella della squadra anche lui avvicinato più volte ai giallorossi.

In attacco giocherà il serbo Dusan Tadic, 32 anni, centravanti che ha già segnato 20 reti in stagione tra campionato e coppe. Mancherà però l’acquisto più costoso della storia dei lancieri, e cioè Sebastian Haller, preso dal West Ham per 22,5 milioni e autore già di 6 reti in 11 partite in campionato. Il francese infatti è stato clamorosamente dimenticato dal club olandese al momento della compilazione delle liste Uefa e non potrà giocare contro la Roma. 

Questa dunque la formazione dell’ Ajax che potrebbe affrontare i giallorossi nei quarti: Stekelenburg; Mazraoui, Schuurs, L. Martinez, Tagliafico; Gravenberch, Blind; Antony, Klaassen, Neres; Tadic.

Giallorossi.net – F. Turacciolo

Fonte
Author: Giallorossi.net

Please follow and like us:
RSS
Follow by Email
Instagram