Giugno 25, 2021

Fiorentina-Milan 2-3, cronaca e tabellino: di nuovo con Ibra, tre punti pesanti

Spread the love

Fiorentina-Milan live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi. Cronaca testuale della ventottesima gara di Serie A

I rossoneri impegnati nel match valido per la ventottesima giornata di Serie A. Fischio d’inizio domenica 21 marzo alle ore 18:00. Un match importantissimo per gli uomini di Pioli, che dopo la sconfitta contro il Napoli e l’eliminazione dall’Europa League rimediata contro il Manchester United, dovranno immediatamente cambiare rotta e riprendere il glorioso percorso in campionato. Fiorentina-Milan live: la corsa Champions infatti sta diventando sempre più agguerrita, la concorrenza si infittisce e il Diavolo non può perdere questa guerra. Al Franchi i rossoneri saranno ospitati da una Fiorentina reduce da una larga vittoria contro il Benevento.

Fiorentina-Milan 2-3, tabellino

MARCATORI: Ibrahimovic (9′), Pulgar (17′), Ribery (51′), Brahim Diaz (57′), Calhanoglu (72′)

FIORENTINA (4-4-2):  Dragowski (44′ Terraciano); Caceres, Milenkovic, Pezzella, Martinez Quarta (79′ Callejon); Eysseric, Pulgar (79′ Kouame), Castrovilli (71′ Venuti), Bonaventura; Ribery, Vlahovic. A disposizione Rosati, Barreca, Biraghi, Malcuit, Montiel, Maxi Olivera, Borja Valero, Amrabat. All.: Prandelli.

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma; Dalot, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Tonali (58′ Bennacer), Kessiè; Saelemaekers (58′ Castillejo), Calhanoglu (91′ Meite), Brahim Diaz (80′ Krunic); Ibrahimovic. A disposizione: A. Donnarumma, Tatarusanu, Gabbia, Kalulu, Stanga, Hauge, Tonin. All.: Pioli.

ARBITRO: Guida (Torre Annunziata)

AMMONITI: Kouame (Fiorentina); Calhanoglu, Dalot, Meite (Milan)

Fiorentina-Milan, cronaca testuale

90′: 4 minuti di recupero.

85′: Il Milan si difende raccolto nella propria metà campo.

80′: 10 minuti al fischio finale. Le squadre sono stanche e lunghe.

72′: GOOOOLLLLll!!!! CALHANOGLU!!!! Kessie tocca per il turco, che da posizione defilata calibra un diagonale preciso e vincente.

67′: Theo! Il francese imbeccato perfettamente da Brahim Diaz colpisce con la punta a pochi passi da Terraciano ma non inquadra lo specchio.

57′: GOL GOL GOOOLL!!!!! BRAHIM DIAZ!!! Kjaer svetta sugli sviluppi di un corner e colpisce il pallone con la schiena. Lo raccoglie Brahim Diaz e da due passi scaraventa in rete.

51′: Gol della Fiorentina! Ribery! Vlahovic spalle alla porta in area di rigore appoggia per il francese, che con il piattone sinistro porta in vantaggio i padroni di casa.

46′: Si riprende. Al via il secondo tempo.

INTERVALLO.

47′: Finisce qui il primo tempo. 1-1 tra Fiorentina e Milan.

45′: 2 minuti di recupero.

40′: Calhanoglu! Destro secco del turco da fuori area e pallone a lato di pochissimo.

35′: Traversa di Ibra!! Lo svedese sfila ancora sul filo del fuorigioco e a tu per tu con Dragowski coglie la traversa con un tocco sotto.

29′: Fiorentina a un passo dal vantaggio! Corner per i padroni di casa, Pezzella sfila sul primo palo e con un tacco volante coglie in pieno l’incrocio dei pali.

17′: Gol della Fiorentina! Punizione chirurgica di Pulgar, che con un perfetto interno destro a giro sorprende Donnarumma.

9′: GOOOOOLLLL!!! GOOOOLLL!!!! Ibra si smarca sul filo del fuorigioco e a tu per tu con Dragowski non fallisce.

1′: Partiti! E’ iniziata Fiorentina-Milan.

Fiorentina-Milan, formazioni ufficiali

FIORENTINA (4-4-2):  Dragowski; Caceres, Milenkovic, Pezzella, Martinez Quarta; Eysseric, Pulgar, Castrovilli, Bonaventura; Ribery, Vlahovic. A disp: Rosati, Terracciano, Barreca, Biraghi, Malcuit, Venuti, Montiel, Maxi Olivera, Borja Valero, Amrabat, Callejon, Kouame All. Prandelli

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma; Dalot, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Tonali, Kessiè; Saelemaekers, Calhanoglu, Brahim Diaz; Ibrahimovic. A disp: A. Donnarumma, Tatarusanu, Gabbia, Kalulu, Stanga, Bennacer, Castillejo, Hauge, Krunic, Meite, Tonin. All. Pioli

Fiorentina-Milan, ultime e probabili formazioni

FIORENTINA – Mister Prandelli dovrà fare a meno degli indisponibili Biraghi, Kokorin e Igor. 3-5-2 il modulo con cui i viola affronteranno i rossoneri. Il trio difensivo, a protezione di Dragowski, sarà composto da Milenkovic, Pezzella e Quarta. Ali di centrocampo Caceres e Venuti, mentre nel cuore della mediana vedremo Bonaventura, Pulgar e Castrovilli. Davanti spazio alla coppia Ribery-Vlahovic.

MILAN – Solito 4-2-3-1 per gli uomini di Pioli. il tecnico rossonero deve fare ancora la conta degli infortunati: saranno indisponibili per il match Leao, Rebic, Calabria, Mandzukic, Romagnoli e Maldini. In difesa dunque, a protezione di Donnarumma, spazio a Theo Hernandez, Tomori, Kjaer e Dalot. Quest’ultimo in ballottaggio con Kalulu. A metà campo dovrebbe esserci Tonali al fianco di Kessie. Davanti invece ci sarà il ritorno dal primo minuto di Ibrahimovic. Alle sue spalle Saelemaekers, Calhanoglu e Krunic.

PROBABILE FORMAZIONE FIORENTINA (3-5-2) – Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Martínez Quarta; Caceres, Bonaventura, Pulgar, Castrovilli, Venuti; Ribery, Vlahovic. All.: Prandelli.

PROBABILE FORMAZIONE MILAN (4-2-3-1) – Donnarumma; Dalot, Kjaer, Tomori, Theo Hernández; Tonali, Kessié; Saelemaekers, Calhanoglu, Krunic; Ibrahimovic. All.: Pioli.

Fiorentina-Milan, i precedenti con Guida

Sarà Marco Guida l’arbitro del match in programma domenica alle ore 18 tra Fiorentina e Milan. A coadiuvare il fischietto di Torre Annunziata ci saranno Passeri e Rossi, quarto uomo Di Martino mentre al VAR Massa e Di Vuolo. Sono 29 i precedenti tra il fischietto campano e il Milan: 12 le vittorie rossonere, 9 i pareggi e 8 le sconfitte. Diciassette invece le gare arbitrate da Guida con in campo la Fiorentina: 6 vittorie gigliate, 5 pareggi e 6 le sconfitte.

The post Fiorentina-Milan 2-3, cronaca e tabellino: di nuovo con Ibra, tre punti pesanti appeared first on Milan News 24.

Please follow and like us:
RSS
Follow by Email
Instagram