Agosto 2, 2021
Veretout, l’agente: “Era un pallino di Gattuso e Giuntoli, non è arrivato a causa della pandemia”

Veretout, l’agente: “Era un pallino di Gattuso e Giuntoli, non è arrivato a causa della pandemia”

Spread the love

Mario Giuffredi, agente tra gli altri di Jordan Veretout, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Marte, nel corso della trasmissione Si gonfia la rete. Di seguito quanto evidenziato dalla nostra redazione:

“Veretout era un pallino di Gattuso e di Giuntoli, la situazione causata dalla pandemia non ha permesso al Napoli di fare un investimento così importante. Per il tipo di gioco che voleva Gattuso, Veretout era l’ideale. Basta guardare queste ultime due partite quanto è mancato Veretout alla Roma. Per chi vuole giocare con il 4-2-3-1 è fondamentale”.

Please follow and like us:

Lascia un commento

RSS
Follow by Email
Instagram