Agosto 5, 2021
Mediaset, rinnovo Insigne – Accordo da trovare entro la prossima stagione: non è da escludere l’addio!

Mediaset, rinnovo Insigne – Accordo da trovare entro la prossima stagione: non è da escludere l’addio!

Spread the love

Il rinnovo di Lorenzo Insigne è destinato a tenere banco per i prossimi mesi in casa Napoli. Il capitano azzurro è in scadenza nel 2022. Il confronto tra il numero 24 e la società, secondo SportMediaset non sembra ancora entrato nel vivo. Ecco quanto evidenziato:

Insigne guadagna al momento 4.5 milioni di euro l’anno, meno di Koulibaly, che verrà infatti ceduto in estate, e in linea con gli ingaggi più importanti del Napoli, vale a dire quelli di Osimhen, Lozano e Mertens. In sede di discussione per il rinnovo di quello che potrebbe essere l’ultimo contratto importante della sua carriera, Lorenzo il Magnifico vuole dunque che si parta da quella cifra aggiungendo semmai qualcosa in termini di bonus. Un orecchio da cui AdL non sente e, mettendosi nei suoi panni, nemmeno a torto”.

“Il punto è semplicissimo: le società di Serie A, tutte, hanno pagato un duro conto alla pandemia e devono, per forza di cose, lavorare sugli ingaggi per abbassare le spese. Perciò rinnovi sì, ma a condizioni meno gravose per il club. Il che, nel caso di Insigne, fa una proposta da 3 milioni a stagione per 5 anni, proposta che il giocatore non prende nemmeno in considerazione”.

“La questione, dunque, è per il momento congelata, ma tornerà di moda in estate quando, appunto, il Napoli vorrà chiudere l’argomento per non trovarsi con altri casi scottanti come quello di Milik. Insomma, prima dell’avvio della nuova stagione i contratti che contano, e soprattutto che vanno in scadenza come quello di Insigne, vanno prolungati. L’alternativa è dirsi addio“.

Please follow and like us:

Lascia un commento

RSS
Follow by Email
Instagram