Settembre 24, 2021

Pioli: «Ibra non ha offeso l’arbitro, idee chiare anche su Tomori e Gigio»

Spread the love

Al termine della partita tra Parma e Milan, Stefano Pioli ha commentato la prestazione dei propri giocatori. Ecco le sue parole

Al termine della partita tra Parma e Milan, Stefano Pioli ha commentato la prestazione dei propri giocatori. Ecco le sue parole:

«Bello quando i giocatori rispecchiano quello che proviamo. Oggi era una partita complicata e importante e l’abbiamo vinta. Differenza tra vittorie e trasferta? I numeri sono lì, è strano perché non ci sono i tifosi ma stiamo analizzando anche noi questo fattore. Ciò che conta è la media punti».

ESPULSIONE – «Ho parlato con Zlatan, lui mi ha detto che ha discusso con l’arbitro ma mi ha assicurato ma non l’ho offeso. L’ultima frase che gli ha detto è stata “Allora non ti interessa quello che ti dico io. Il rosso ci ha penalizzato, ma ci siamo compattati bene».

TOMORI – «Credo che la volontà mia e dell’area tecnica sia chiara: ci sta dando molte soddisfazioni e ha delle caratteristiche di velocità che ci possono migliorare. La volontà di tutti è acquistarlo ma quando ci sono di mezzo tanti soldi non posso esprimermi».

CHAMPIONS – «Noi ci stiano giocando la Champions con squadra che sono capaci di vincere tutte le prossime partite, dobbiamo restare concentrati sulla prossima partita per mantenere la media punti che abbiamo avuto tutto l’anno e che ci darebbe grande soddisfazione. Significherebbe migliorare tantissimo il campionato precedente e conquistare il nostro obiettivo».

DONNARUMMA – «Gigio è molto più giovane dei miei figli, io sono già nonno. Gli consiglierei di rimanere al Milan perché è un top club in tutto e per tutto. Stiamo costruendo un gruppo di combattenti non ancora vincenti ma che stanno lavorando per esserlo».

The post Pioli: «Ibra non ha offeso l’arbitro, idee chiare anche su Tomori e Gigio» appeared first on Milan News 24.

Please follow and like us:
RSS
Follow by Email
Instagram