Settembre 17, 2021

Milan Femminile, Morleo: «Mi ispiro a Kakà, obiettivo Champions League»

Spread the love

Intervenuta ai microfoni di Milan TV, Carolina Morleo ha parlato della sua esperienza con il Milan femminile di Maurizio Ganz

Intervenuta ai microfoni di Milan TV, Carolina Morleo ha parlato della sua esperienza con il Milan femminile di Maurizio Ganz:

«Dell’esordio in Coppa Italia ricordo che ero molto emozionata. Aspettavo e sognavo di avere la mia opportunità e così è stato. Ho avuto a disposizione 15-20 minuti ed è un giorno che non dimenticherò. Mi ha dato fiducia per conquistare la stagione».

ESORDIO – «Ricordo l’esordio in A contro l’Inter. E’ stata una liberazione, esordire in una partita così importante è stato ancora più bello perché abbiamo giocato una grande partita portandola a casa.

Questa stagione in prima squadra è sicuramente positiva. Io e Nano siamo le più giovani. All’inizio è stato molto difficile perché cambia molto l’intensità e ho sofferto questo aspetto. Poi le cose sono andate meglio e mi sono ambientata. Sono tranquilla e cerco di dare il massimo imparando tutti i giorni».

COMPAGNE – «Le mie compagne sono state di grande aiuto, mi hanno dato consigli sia dentro che fuori dal campo. Il mister mi da consigli quotidianamente e mi dà fiducia, un aspetto importante per me. Ogni giorno cerco di rubare le qualità delle compagne, anche perché abbiamo giocatrici che hanno giocato all’estero e sono molto esperte».

CRESCITA – «Sto cercando di maturare e imparare ogni giorno di più per diventare una giocatrice importante per il Milan».

STAGIONE – «E’ un finale di stagione importante. Cercheremo ogni giorno di impegnarci e dare il 200% per raggiungere due grandi obiettivi come la Coppa Italia e la storica qualificazione in Champions League. Molto importante per noi».

IDOLO –  «Mi ispiro a Kakà che è una leggenda di questo club. Di lui mi piacciono la sua grande tecnica e la sua grande visione di gioco».

The post Milan Femminile, Morleo: «Mi ispiro a Kakà, obiettivo Champions League» appeared first on Milan News 24.

Please follow and like us:
RSS
Follow by Email
Instagram