Settembre 19, 2021
Ranieri in conferenza stampa: “Non abbiamo giocato male, il Napoli ha grande qualità. Gattuso? Il Napoli mostra la sua ambizione”

Ranieri in conferenza stampa: “Non abbiamo giocato male, il Napoli ha grande qualità. Gattuso? Il Napoli mostra la sua ambizione”

Spread the love

L’allenatore blucerchiato Claudio Ranieri, dopo la sconfitta di Marassi per 0-2 ad opera del Napoli di mister Gattuso, ha avuto modo di rispondere alle domande dei colleghi in conferenza stampa. Queste le considerazioni del tecnico della Sampdoria, in particolare segnaliamo le dichiarazioni riguardanti gli azzurri:

Cosa non ha funzionato oggi? Un Napoli che ha messo in difficoltà la Samp.
Non l’ho visto proprio così tragica come lei me la sta descrivendo. Ho visto una squadra che ha cercato di fare il massimo. Non avevamo un play e abbiamo sofferto questa mancanza ma i ragazzi hanno dato tutto loro stessi. I primi 25 minuti-mezz’ora mi sono piaciuti perchè andavamo a pressarli e il Napoli non riusciva a trovare le vie d’entrata centralmente. Naturalmente non si possono giocare 90 minuti a pressione, hanno trovato il gol e potevano anche farne uno in più“.

Come si motivano i ragazzi in questo finale di campionato?
L’ho detto. Io voglio arrivare a 52 punti. Ne abbiamo fatti 26 all’andata, il nostro target devono essere i 26 al ritorno. Questo non significa che ci arriveremo ai 52 punti ma questo è quello che vogliamo. Vogliamo lottare su ogni pallone in ogni gara“.

Un passo indietro dopo il pareggio col Milan troppo forte questo Napoli con il suo fraseggio?
Non è un passo indietro. Anzi. Per me è una riconferma perchè la squadra ha dato tutto. Poi ci sono le volte che si vince e le volte che si perde. Il Napoli è stato più forte di noi perché aveva giocatori più in forma di quelli del Milan, che li abbiamo presi in un momento di ritorno dalle nazionali, stanchi. Là davanti nel Napoli ci sono giocatori di grande qualità. Osimhen che attacca sempre lo spazio, c’erano tre centrocampisti dai piedi d’oro come Zielinski, Fabian Ruiz e Demme. E’ una squadra che sa quello che vuole e sa come ottenerlo. La mia squadra mi è piaciuta nelle difficoltà che avevamo perchè mi mancavano i play bassi“.

Cos’ha detto a Gattuso a fine gara?
Gli ho fatto i complimenti perchè mi piace come gioca la sua squadra perchè è quello che voglio anche io: qualità ma ammantata da quella voglia di rintuzzare e asfaltare l’avversario. Quella rabbia e quell’agonismo che aveva lui. Questo Napoli ha la sua ambizione, il suo agonismo e in più lo sta facendo giocar bene. Chapeau. Questo gli ho detto“.

Please follow and like us:

Lascia un commento

RSS
Follow by Email
Instagram