Settembre 17, 2021
Cesarano: “Nove sconfitte sono troppe, il Napoli rischia di vivere il campionato dei rimpianti”

Cesarano: “Nove sconfitte sono troppe, il Napoli rischia di vivere il campionato dei rimpianti”

Spread the love

Ad ‘Arena Maradona’ su Radio Crc è intervenuto il giornalista Rino Cesarano che ha rilasciato alcune dichiarazioni. Ecco quanto riportato:

“Contro la Samp il Napoli ha offerto una grandissima prestazione ricca di contenuti tecnici, però anche la partita di ieri ha dato degli spunti per il prossimo mercato”.

Secondo Cesarano: “I dirigenti del Napoli dovranno lavorare per migliorare la composizione del centrocampo e della difesa. In mediana Gattuso ha dimostrato ancora una volta di non fidarsi più di Bakayoko. Purtroppo Lobotka non ha dato il contributo sperato. In quel reparto, il Napoli, adesso ha gli uomini contati. Difesa? Al momento sembra essere Manolas il partner ideale di Koulibaly. Ma anche in quel caso la dirigenza dovrà intervenire bene, soprattutto nel caso andasse via proprio Koulibaly.

Per quanto riguarda la corsa Champions, aggiunge Cesarano: “Il Napoli deve pensare a se stesso. Purtroppo nove sconfitte sono tante a questo punto della stagione. Gli azzurri hanno vinto tante partite, ma se avessero conquistato qualche pareggio in più al posto di battute d’arresto evitabili, adesso avrebbero più chance di arrivare al quarto posto. Non vorrei che questo fosse il campionato dei rimpianti“.

Please follow and like us:

Lascia un commento

RSS
Follow by Email
Instagram