Settembre 19, 2021

Mandzukic, il taglio di stipendio lo si spiega con due motivi chiari

Spread the love

Mandzukic, il taglio di stipendio lo si spiega con due motivi chiari, non espressi a voce ma facilmente intuibili per ciò che sono i fatti

Mandzukic, il taglio di stipendio lo si spiega con due motivi chiari, non espressi a voce ma facilmente intuibili per ciò che sono i fatti. Il Corriere della sera di questa mattina fa il punto della situazione economico, ovvero a quanto ammonterebbe la rinuncia da parte del giocatore:  parliamo di 250-300mila euro netti, visto che il contratto firmato dal croato a gennaio è di circa 1.6 milioni per sei mesi.

UN GESTO NOBILE- Un gesto che nasce sicuramente dall’esperienza e dalla capacità di capire le situazioni, oltre l’eccessivo bisogno quanto cinico di guadagno a tutti i costi. L’umanità prima del professionismo ed il professionismo che emerge attraverso l’umanità di una persona che si è resa conto di non aver soddisfatto le attese economiche rossonere, club che gli ha dato fiducia fornendogli una grande possibilità.

SGUARDO SUL FUTURO- Presumibilmente, la seconda motivazione potrebbe essere legata alla voglia di rimanere al Milan, tanto è il rispetto reciproco tra le parti, da indurre il giocatore ad un passo importante, sicuramente d’altri tempi, più unico che raro.

The post Mandzukic, il taglio di stipendio lo si spiega con due motivi chiari appeared first on Milan News 24.

Please follow and like us:
RSS
Follow by Email
Instagram