Settembre 17, 2021

Tiago Pinto ricostruisca la Roma sul modello Lipsia: cinque incedibili e obiettivo Vlahovic

Spread the love

Tiago Pinto ricostruisca la Roma sul modello Lipsia: cinque incedibili e obiettivo Vlahovic

ULTIOME NOTIZIE AS ROMA – Comunque vada la stagione, scrive l’edizione odierna de La Repubblica (F. Ferrazza – M. Pinci), sarà Tiago Pinto che dovrà costruire la Roma futura. Il modello è il Lipsia: scouting scientifico, selezione sulla base di parametri riconoscibili, monitoraggio globale dei talenti e delle statistiche, della squadra e degli obiettivi, affidate a un nuovissimo match analysis department.

La Roma ripartirà da qui, ma anche ad alcuni punti fermi. Cinque incedibili, in qualche forma gli alfieri della semifinale raggiunta. Mancini e Pellegrini, i modelli di riferimento per età e carattere. Ma anche Ibanez, Villar e Zaniolo. È questo l’asse portante della Roma futura.

Come quella di Dzeko, tanto che già si valutano nuovi attaccanti, nella consapevolezza che per vincere in Serie A non si può fare a meno di un “9” di altissimo livello, al livello di gente come Lautaro, Mertens, Zapata. Belotti piace tantissimo, Vlahovic della Fiorentina anche di più.

Pinto se ne innamorò nell’estate del 2019: un’amichevole negli States tra il suo Benfica e la Fiorentina, l’allora 19enne segnò e giocò una grande partita. Costa caro, ma la strategia è semplice: 30 milioni per un trentenne la Roma non li spenderà mai. Ma per un ventenne è una cifra assolutamente accettabile.

Fonte: La Repubblica

Fonte
Author: Giallorossi.net

Please follow and like us:
RSS
Follow by Email
Instagram