Settembre 28, 2021

Ultimissime Juve: Pirlo in conferenza, le novità in Super League

Spread the love

Ultimissime Juve LIVE, tutte le notizie del giorno in tempo reale. Le ultime ore della giornata in casa bianconera

Ultimissime Juve, le notizie del giorno


Gravina: «Superlega? Difendiamo i valori dello sport. Su Inter, Milan e Juve escluse dalla Serie A…»

Ore 16.50 – Gabriele Gravina ha rilasciato alcune dichiarazioni dopo il congresso UEFA di Montreux. Le parole del presidente FIGC appena eletto nel Comitato Esecutivo UEFA.

BIG ITALIANE – «Non sono deluso, capisco che ci sono dei momenti di grande difficoltà. Probabilmente dobbiamo ripartire alcune responsabilità, io farò di tutto affinché ci sia un accelerazione per far passare una linea sotto il profilo del controllo dei costi e della riforma. Non è passabile che si faccia passare come progetto innovativo un progetto che ha come obiettivo un aumento di ricavi. Se non hai sotto controllo i costi non hai maggiore ricavo per iniziative di questo tipo».

ESCLUSIONE SERIE A – «Il nostro compito non è difendere gli scudetti, ma i valori dello sport. Soprattutto quello di rispettare il radicamento sul territorio nazionale del valore e della competizione sportiva. Non possiamo permetterci di offuscare tanti sacrifici di una filiera straordinari che comincia dai dilettanti a salire. Il calcio appartiene alla gente, ai tifosi a tutti i volontari che tengono in piedi questo mondo pur riconoscendo ai grandi club le attività imprenditoriali che mettono in vetrina il nostro calcio».


Pirlo: «Superlega? Agnelli è venuto a parlarcene»

Ore 15.40 – Nella conferenza stampa di vigilia tra Juventus e Parma, Andrea Pirlo si è espresso così a proposito della Superlega.

«Noi siamo concentrati su quello che dobbiamo fare. Il presente è la qualificazione in Champions. La Superlega è un progetto futuro. Il presidente è venuto a parlarcene stamattina. Siamo sereni e sappiamo che il presidente ci sta lavorando. Ma siamo concentrati».


Convocati Parma per la Juve: un’assenza pesante per D’Aversa allo Stadium

Ore 14.20 – Attraverso il proprio sito ufficiale, il Parma ha reso noti i convocati per il match contro la Juve, valido per la 32esima giornata di campionato.

Assente Bruno Alves, mentre sono regolarmente nella lista di Roberto D’Aversa Karamoh e Hernani. Ecco la lista dei convocati.


Juve Super League: quanto guadagnerebbe in caso di vittoria. Cifra astronomica

Ore 13.00 – L’edizione odierna del Corriere dello Sport ha snocciolato le prime cifre relative ai premi della Super League. Si parte da una base per i club fondatori di 170 milioni di euro, uniti a 50 legati al piazzamento elevato nel percorso a girone a 10 squadre, 31 dalla vittoria finale e 39 dalla quota dei ricavi commerciali.

290 milioni di euro totali, dunque, per la vincitrice del torneo, tre volte superiori rispetto alla Champions League. L’ultima classificata, invece, incasserebbe 135 milioni, il triplo rispetto a quanto guadagna una squadra eliminata ai gironi di Champions ora.


Agnelli risponde alla Serie A: «Vinceremo sempre noi? Succede da 80 anni»

Ore 12.00 – Come riferito da RepubblicaAndrea Agnelli ha infiammato l’Assemblea di Lega Serie A, andata in scena ieri dopo la nascita della Superlega. «Con 350 milioni l’anno garantiti, lo Scudetto lo vinceranno sempre Juventus, Inter e Milan» la provocazione rivolta ai tre club.

«Ma è così da 80 anni mi pare» avrebbe risposto Agnelli. La stessa Lega non ha la possibilità di allontanare i club: eventualmente, dovrà essere la FIGC o la UEFA a farlo.


Congresso Uefa, l’assemblea a Montreux: parla Infantino, discorso di Ceferin

Ore 10.00 – È iniziato intorno alle 10 il Congresso UEFA. Il presidente Aleksander Ceferin e Zone Boban sono arrivati a Montreux proprio intorno alle 10 per presenziare all’assemblea del calcio europeo, che dovrà ridefinire il Comitato Esecutivo (con Gravina che verrà eletto) ma non solo. Nel corso del Congresso si parlerà anche di Superleague, con l’intervento di Infantino, presidente FIFA, attesissimo. CLICCA QUI


Juve fuori dalla Serie A? La posizione dei club e della Lega

Ore 08.50 – A sorpresa, nell’Assemblea di Serie A di ieri, hanno partecipato anche Inter, Milan e Juve. Le tre società hanno ribadito la volontà di rimanere nel campionato nazionale e di dialogare non solo con Fifa e Uefa, ma anche con gli altri club. Secondo le tre società, la competizione potrebbe favorire anche i piccoli club “in termini di meccanismi di solidarietà”.

Come rivela La Gazzetta dello Sport, un nuovo incontro si terrà martedì prossimo. Vari club non si sono esposti, mentre Gravina è assolutamente contrario alla Super Lega.


Florentino Perez: «Cristiano Ronaldo non tornerà al Real Madrid»

Ore 08.30 – C’è spazio anche per il mercato nell’intervista di Florentino Perez a El Chiringuito. Il presidente del Real Madrid ha parlato di Cristiano Ronaldo e delle voci che vorrebbero un ritorno in blancos al termine della stagione.

CRISTIANO RONALDO «Cristiano Ronaldo non tornerà al Real Madrid. Non ha senso, ha un contratto con la Juventus».

The post Ultimissime Juve: Pirlo in conferenza, le novità in Super League appeared first on Juventus News 24.

Please follow and like us:

Lascia un commento

RSS
Follow by Email
Instagram