Maggio 24, 2022
Lavezzi: “A Napoli ho fatto la storia, ho un rapporto speciale con il popolo”

Lavezzi: “A Napoli ho fatto la storia, ho un rapporto speciale con il popolo”

Spread the love

Ezequiel “Pocho” Lavezzi, ex calciatore del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni nel corso di un’intervista effettuata da Gianluca Di Marzio su Sky Sport 24. Di seguito quanto evidenziato dalla nostra redazione:

“Ho smesso di giocare perchè mi è passata la voglia, un giorno in allenamento mi sono detto: ‘Che cavolo sto facendo qua?’. Potevo tornare in Italia, ma l’ho sempre detto che ho giocato a Napoli e ho avuto un rapporto diverso con il popolo napoletano, ho fatto la storia. Non meritavano che andassi in un’altra squadra. Loro non mi hanno mai richiamato”.

“I momenti che ho passato a Napoli sono stati bellissimi, quindi è stato meglio così, lasciare quel ricordo stupendo. Voglio tanto bene alla città di Napoli, si è creato un rapporto che dura ancora oggi. È stato tutto bello a Napoli, è stata una grande esperienza per me. È stata la prima piazza dopo aver lasciato l’Argentina e sono stato molto felice lì”.

“Capisco il napoletano, ma sinceramente non lo so parlare. Penso che non si sono traditi da me quando me ne sono andato perchè sono stato sempre sincero con loro. Il Napoli mi ha dato tante cose come calciatore e come persona. Sia la città di Napoli sia l’Italia come paese li stimo moltissimo”.

Please follow and like us:

Lascia un commento

RSS
Follow by Email
Instagram