Maggio 25, 2022
Venerato: “Spalletti in pole per la panchina del Napoli, sfumano Sarri e Fonseca”

Venerato: “Spalletti in pole per la panchina del Napoli, sfumano Sarri e Fonseca”

Spread the love

Ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli è intervenuto Ciro Venerato. Il giornalista ed esperto di mercato, intervenuto nel corso di Radio Goal ha lasciato spunti importanti per il valzer di panchine in Serie A. In attesa che si concluda il campionato, Venerato ha accostato con forza il nome di Luciano Spalletti al Napoli.

Spalletti è in pole per la panchina del prossimo anno del Napoli, ci sono dei colloqui con il Napoli. Spalletti sa del Napoli ed il Napoli sa che Spalletti sta valutando il Napoli. Il ‘piano A’ vedeva tra i probabili nomi Sarri e Fonseca. Sarri però non è mai stato valutato, è stato lui che tramite amici ha fatto capire che sarebbe stato disponibile a sedersi a tavolino anche solo con l’Europa League. Il Napoli non l’ha mai chiamato, neanche ha parlato con Ramadani. Credo non sia dovuto ai rapporti tra ADL e Sarri, che sono tornati civili tra i due, ma per una questione tecnica. Il Napoli punterebbe con forza su Osimhen che potrebbe decollare l’anno prossimo e diciamo che il 4-3-3 di Sarri non prevede un centravanti così.

Con Fonseca dalla sconfitta con il Napoli non ci sono stati ulteriori contatti, gli ultimi risalgono al venerdì prima di Roma-Napoli, il sabato Gattuso gli diede lezione di calcio. Adesso in pole c’è Spalletti, conta la carriera di Luciano che ha avuto dei picchi importanti.

La Fiorentina ha scelto Gattuso, Gattuso non ha ancora scelto la Fiorentina per un motivo che non riguarda il Napoli. Mendes ha fatto capire che Gattuso vorrebbe una Fiorentina ex novo. Questa squadra non gli appartiene, ha 7/8 giocatori che non gli piacciono e quindi la Fiorentina dovrebbe fare un investimento. Commisso dovrà costruirgli una squadra di palleggio, che gioca, con una prima costruzione importante. De Zerbi sembri sia attratto dallo Shaktar, si è sentito già tre volte e ci sta pensando. A Firenze oltre Juric, che piace molto a Commisso, potrebbe andarci Fonseca, sedotto e abbandonato dalla Roma e da ADL. A fine stagione si saprà tutto.

Parisi e Nedim Bajrami dell’Empoli? Ha un agente molto vicino al Napoli. Ha Giuffredi, poi ha ricevuto via email un’offerta da una squadra olandese, è da valutare. Ha colpito ADL e giuntoli, i rapporti sono ottimi ma credo che Corsi vorrebbe tenerlo un altro anno per aumentare il valore e venderlo bene“.

Please follow and like us:

Lascia un commento

RSS
Follow by Email
Instagram