Maggio 19, 2022

Primavera, Roma beffata nel recupero: la Juventus fa 2 a 2 all’ultimo secondo

Spread the love

Primavera, Roma beffata nel recupero: la Juventus fa 2 a 2 all’ultimo secondo

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – La Roma Primavera viene beffata all’ultimo secondo dell’ultimo minuto di recupero, e non va oltre il 2 a 2 sul campo della Juventus. Un risultato non disprezzabile, se non fosse che i giallorossi erano in vantaggio due gol a mezz’ora dalla fine.

La Roma gioca un buon primo tempo e lo chiude in vantaggio grazie alla rete di Felix, anche oggi schierato titolare da Alberto De Rossi al posto di Tall. E la scelta si rivela azzeccata: al 14′ Zalewski lo serve a centro area e l’attaccante fa un gran gol con una girata volante di sinistro che non dà scampo al portiere avversario.

La Juventus crea qualche pericolo dalle parti di Boer solo nei minuti finali di frazione, quando i giallorossi avevano già perso Vicario e Morichelli per infortunio, mettendo la difesa in emergenza completa anche considerata l’assenza di Ndiaye per squalifica.

Nella ripresa è ancora la Roma ad andare in gol, stavolta con Podgoreanu, bravo a farsi trovare pronto nel tap-in sotto porta dopo un tiro di Milanese. A quel punto però la Juventus si sveglia e comincia ad attaccare con più convinzione, trovano il gol di Cerri al 63′.

Nei minuti finali assalto totale dei bianconeri ma una grande parata di Boer e la traversa sembravano salvare il risultato. E invece, proprio all’ultimo secondo di recupero, arriva il clamoroso gol del due a due di Riccio. Una beffa per la Roma, che vede ancora volta sfumare i tre punti in campionato.

Giallorossi.net – A. Fiorini

Fonte
Author: Giallorossi.net

Please follow and like us:
RSS
Follow by Email
Instagram