Giugno 21, 2021

SAMPDORIA-ROMA 2-0, Il Tempo: “Squadra alla frutta”, Il Romanista: “Pietà”, Il Messaggero: “Resa vergognosa”, La Repubblica: “L’agonia sta per finire”

Spread the love

SAMPDORIA-ROMA 2-0, Il Tempo: “Squadra alla frutta”, Il Romanista: “Pietà”, Il Messaggero: “Resa vergognosa”, La Repubblica: “L’agonia sta per finire”

AS ROMA NEWS – Un disastro. La Roma perde anche a Marassi, sconfitta dalla Sampdoria di Ranieri con un 2 a 0 senza appello. Decidono il match un gol per tempo di Adrien Silva e Jankto. Per i giallorossi è un finale di stagione che sta diventando sempre più drammatico.

“Roma in caduta libera“, titola l’edizione odierna del Corriere della Sera (L. Valdiserri). “Nessuno immaginava che la trasferta contro la Sampdoria potesse frenare lo sprofondo giallorosso: 1 punto su 12 disponibili nelle ultime 4 di campionato, 5 su 24 disponibili nelle ultime 8. Una vergogna inflitta ai tifosi incolpevoli, che potrebbe costare il posto a Fonseca nell’immediato“. Il giornale poi si domanda: “Chissà se il vero obiettivo è l’ottavo posto per evitare la Conference League? Il Sassuolo è a soli due punti, forse Fonseca può andare via da Roma con il peggior piazzamento in classifica dal 2005”.

Roma, che disastro. E oggi Fonseca rischia l’esonero”, scrive invece l’edizione odierna di Leggo (F. Balzani). “La squadra cola a picco e vede a rischio pure la Conference League della prossima stagione. Figuraccia con la Sampdoria (2-0, gol di Silva e Jankto) e Fonseca oggi rischia l’esonero in anticipo di 4 turni. “Questa rosa è da settimo posto”, le parole del tecnico che sanno di addio”. 

La Roma non c’è più con il gioco, le gambe, ma soprattutto con la testa e torna sconfitta anche da Genova contro la Samp“, scrive l’edizione odierna de Il Tempo (T. Carmellini). “A Marassi vince l’ex Ranieri, contro una squadra ormai alla frutta. Resta settima in classifica, ma ora il Sassuolo è solo due punti più sotto e di guardare verso l’alto non se ne parla proprio: può solo andare peggio. Non basta nemmeno il rigore concesso per rianimare una Roma già morta. Ora altre quattro giornate di agonia, poi la parola “fine” che sarà una sorta di liberazione per i tifosi giallorossi alle prese con un’altra stagione da dimenticare”. 

Il finale malinconico di stagione della Roma vive un’altra tappa grigia”, scrive invece la Gazzetta dello Sport (G. B. Olivero). “La Sampdoria ha mostrato una condizione atletica superiore, ha aggredito con continuità e ha vinto per capacità di sfruttare le situazioni favorevoli, ciò che non è stata in grado di fare la Roma”. 

“Un ko dopo l’altro“, titola invece La Repubblica (F. Ferrazza). “Nemmeno il salvabile è salvato, e la Roma crolla anche a Genova. Il colpo di grazia, dopo l’umiliazione di Manchester, arriva dall’ex Ranieri. Una serata tremenda, e ancora l’ancora l’agonia di quattro gare di campionato da giocare”.

“Roma in caduta libera”, titola l’edizione odierna de Il Messaggero (U. Trani). “La Roma è come se si fosse ritirata dal campionato. Dan e Ryan Friedkin, pronti a chiamare Sarri a Trigoria, assistono infreddoliti al quattordicesimo ko stagionale che certifica la resa vergognosa di Fonseca e del suo gruppo rimasti ormai senza obiettivi”. 

Emblematico il titolo con cui apre oggi Il Romanista: “Pietà“, scrive il giornale a tutta pagina. “Dignità, onore e rispetto della maglia vanno rimesse al centro al di là del del settimo posto”. 

Giallorossi.net – F. Turacciolo

 

 

Fonte
Author: Giallorossi.net

Please follow and like us:
RSS
Follow by Email
Instagram