Settembre 19, 2021
Sabaly, l’ex intermediario: “Il Napoli lo bocciò per una visita medica non passata, ma stava bene”

Sabaly, l’ex intermediario: “Il Napoli lo bocciò per una visita medica non passata, ma stava bene”

Spread the love

Oscar Damiani, intermediario di mercato francese, è intervenuto a Radio Kiss Kiss per parlare del mercato del Napoli, durante la trasmissione Radio Gol. Tra le dichiarazioni rilasciate spicca quella sulla trattativa che stava per portare all’ombra del Vesuvio il terzino destro del Bordeaux Youssuf Sabaly nel 2019, quando poi i partenopei virarono su Di Lorenzo. La trattiva saltò perché, presumibilmente, il senegalese non passò le visite mediche di rito. Secondo il retroscena raccontato dall’intermediario che in prima persona gestì la trattativa non fu quello il vero motivo.

“Sabaly al Napoli? Non mi risulta, in passato lo trattai ed il Napoli lo bocciò per una visita medica non passata. Mi sembrò una scusa perché non era infortunato e un mese dopo stava già giocando, sono cose che succedono nel mondo del calcio. Il Napoli mi disse di non volerlo più, credo fosse una scusa ma sono così le dinamiche di mercato”.

Please follow and like us:

Lascia un commento

RSS
Follow by Email
Instagram