Ottobre 27, 2021

Oriali dopo Antognoni, l’estate delle bandiere ammainate

Spread the love

Due leggende del Mundial ’82 accomunate dal destino: Oriali e Antognoni, bandiere che non sventolano più per Inter e Fiorentina

Dopo Giancarlo Antognoni, anche Gabriele Oriali diventerà una classica bandiera ammainata. La nuova separazione dalla sua cara Inter, oltretutto, la peggiore delle notizie anche per i tifosi nerazzurri.

Perché diciamoci la verità, al netto delle 277 presenze e della ventennale carriera da giocatore, ciò che ha saputo costruire Lele nel nuovo Millennio ha avuto del clamoroso. Prima il lungo ciclo al fianco di Mancini e Mourinho, condito da 5 Scudetti e dalla storica Champions League nel 2010. E poi il più breve passaggio nell’ultimo biennio insieme ad Antonio Conte, riportando il titolo in bacheca dopo nove anni di dominio juventino.

CONTINUA A LEGGERE SU CALCIONEWS24

The post Oriali dopo Antognoni, l’estate delle bandiere ammainate appeared first on Milan News 24.

Please follow and like us:
RSS
Follow by Email
Instagram